Nomination Pirelli Monaco 2020: le C5 son la norma…

0
Nomination Pirelli Monaco 2020: le C5 son la norma...

Nomination Pirelli Monaco 2020: le C5 son la norma…


Mentre la F1 si interroga sul quando e sul se dare il via al campionato (qui trovi il pensiero di Binotto), intanto la Pirelli, e non può essere altrimenti, continua a nominare le mescole seguendo la linea impostata dall’ormai vecchio calendario 2020. Per il costruttore milanese è estremamente importante (per fini logistici) conoscere il numero esatto dei treni da realizzare entro 8 settimane prima dell’evento, se appartenente al suolo Europeo, e 14 settimane in caso il paese ospitante non ne faccia parte.

Dopo aver visto confermare alla Pirelli la scelta effettuata nel 2019 in Spagna, anche per la gara di Monte Carlo i piloti potranno contare sulle mescole utilizzate lo scorso anno. A differenza della Spagna però (trovate qui quello che avevo detto in merito) la cosa non ci sorprende. Per Monaco è impossibile effettuare una nomination che non includa le gomme più morbide tra quelle a propria disposizione. Così, sempre se riusciremo ad avere un Gp, per l’appuntamento monegasco i piloti potranno fare affidamento su C3, C4 e C5.

Nomination-2020-Monaco-2

Proprio di pochi istanti fa la notizia del rinvio a data da destinarsi dei Gp d’Olanda, Spagna e Monaco. Il destino della gara di Monte Carlo è in bilico, più degli altri appuntamenti. Trattandosi di un cittadino, Monaco potrebbe avere serie difficoltà a trovare spazio in seguito… Comunque a questo punto le intenzioni della FIA sono ovvie: si proverà ad iniziare a Baku, in Azerbaijan. Tuttavia bisognerà attendere in ogni caso ulteriori sviluppi.

Di seguito riporto, come di consueto, la nomination risalente esattamente a 12 mesi fa, così da avere un confronto diretto tra le scelte effettuate dalla Pirelli per l’inizio di stagione. Ricordo, che le mescole messe a disposizione dalla casa milanese quest’anno sono le stesse avute la passata stagione.

Nomination-2019-Monaco

A chiudere, riporto il comunicato Pirelli relativo alla nomination riguardante l’evento spagnolo per completezza d’informazione.

Monaco

Gp di Monaco

– Red Soft C5
Ogni pilota ha l’obbligo di conservarne un set per la Q3.
Tale set andrà restituito a Pirelli dai 10 piloti che si qualificano per la Q3, mentre sarà a disposizione di tutti gli altri piloti per la gara.

– Yellow Medium C4
– White Hard C3
Ogni pilota dovrà portare entrambi questi set in gara.

I piloti sono liberi di scegliere i 10 set rimanenti, per un totale di 13 set a disposizione per l’intero weekend.

📜 Legenda
Sigle abbinate ai tipi di mescola
C1 – simile alla Hard 2018
C2 – simile alla Medium 2018
C3 – simile alla Soft 2018
C4 – simile alla UltraSoft 2018
C5 – simile alla HyperSoft 2018

Autore: Marco Sassara@marcofunoat

Foto: Pirelli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui