Ferrari testa una nuova configurazione della wastegate

1
Ferrari testa una nuova configurazione della wastegate
nuova configurazione valvola wastegate Ferrari SF90

Ferrari testa una nuova configurazione della wastegate


Il “fattaccio” del giro 66 durante il Gran Premio del Brasile a quanto pare è acqua passata. I ferraristi, dopo il chiarimento interno, sono pronti ad affrontare l’ultimo round stagionale. Per entrambi la voglia di rivalsa è grande, desiderosi di conquistare una vittoria per finire al meglio il difficile campionato 2019. Inoltre, dopo le innumerevoli polemiche sulla presunta irregolarità del propulsore, la SF90 è chiamata a un ulteriore dimostrazione del contrario, sfoderando una performance all’altezza.

Nella giornata odierna, durante lo svolgersi delle consuete prove libere del venerdì, i tecnici di Maranello hanno deciso di testare una nuova soluzione nella zona dello scarico. Fin dalle prime prove mondiali sulla vettura italiana abbiamo visto una configurazione inedita nella zona degli sfoghi della Wastegate.

Ferrari testa una nuova configurazione della wastegate
vecchia configurazione valvola wastegate Ferrari SF90

Come possiamo osservare nella foto in alto, gli scarichi, rinunciando alla soluzione standard utilizzata sulle altre vetture, sono posizionati verticalmente uno sopra l’altro. La Rossa in versione Yas Marina prevede una specifica molto più classica con i tubi della wastegate posizionati ai lati dello scarico centrale.

Ferrari testa una nuova configurazione della wastegate
nuova configurazione valvola wastegate Ferrari SF90

Data la soluzione impiegata, i tecnici del Cavallino Rampante hanno dovuto modificare leggermente il collegamento della Deck Wing. Solo i dati raccolti dagli ingegneri della Rossa stabiliranno se questa configurazione porterà dei vantaggi. Lo studio, probabilmente rivolto al 2020, potrebbe cercare di sfruttare al meglio i gas caldi in uscita dal propulsore, aiutando il lavoro del diffusore generando più carico al retrotreno.

Autori: Cristiano Sponton@cspontonAlessandro Arcari @berrageizf1

Foto: Andreas Haupt

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui