Wolff: “Solitamente siamo più forti la domenica”

0
Wolff: Mercedes resta in F1 solo se più efficiente…
Toto Wolff, team principal Mercedes

Wolff: “Solitamente siamo più forti la domenica”


Una volta tanto, Wolff, il team principal della stella a tre punte non aveva fatto pretattica quando, già da giorni, intonava il “de profundis”, sulle alture messicane, per la monoposto fresca vincitrice. La W10 non è stata certo una lumaca ma, alla fine dei conti, in qualifica si è mostrata come terza forza, dietro Ferrari e Red Bull, migliorando comunque progressivamente le proprie performance. D’altronde, anche la migliore monoposto può avere circuiti in cui è meno efficiente.  A peggiorare le cose, l’incidente occorso a Bottas mentre era impegnato nel suo secondo tentativo in Q3. Incidente per fortuna senza conseguenze per il pilota finlandese. 

Le dichiarazioni di Wolff, rilasciate prima della penalizzazione con la quale Max Verstappen è stato retrocesso dalla pole position alla quarta posizione in griglia, mentre Hamilton ha guadagnato, proprio in virtù della decisione dei commissari FIA, la terza posizione: 

Abbiamo sempre saputo che questa pista sarebbe stata difficile per noi, e oggi le aspettative sono state confermate. Non eravamo in lotta per la pole, anche se siamo migliorati nell’ultimo tentativo della Q3, ma non credo che saremmo riusciti a ottenere la prima fila. Sia Lewis che Valtteri stavano andando bene prima dell’incidente: per fortuna sta bene, la sua macchina ha preso un brutto colpo.”

Wolff: "Solitamente siamo più forti la domenica…"
l’espressione dubbiosa di Toto Wolff, team principal Mercedes AMG-F1

Sulle condizione della monoposto di Valtteri, queste le spiegazioni di Toto: “Il danno al momento non ci costringe a cambiare delle parti che comporterebbero delle penalità in griglia. Lewis partirà quarto.”

Il capo Mercedes conclude, tuttavia, vedendo più di una chance per la gara e ponendo l’accento, un pò come tutti, sulla gestione degli pneumatici Pirelli, curiosamente molto più degradanti rispetto a quanto aveva annunciato la casa della P lunga: “La gara sarà concentrata sulla durata delle gomme, quindi questo potrebbe crearci qualche opportunità. Sappiamo che di solito siamo più forti la domenica, quindi vedremo cosa ci presenterà questa sfida.

Autore: Mariano Froldi@MarianoFroldi

Foto: Alessandro Arcari @berrageizf1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui