Pagelle Gp Giappone 2019

0
Pagelle Gp Giappone 2019
Valtteri Bottas, vincitore del Gran Premio del Giappone 2019

Pagelle Gp Giappone 2019

Nonostante la prima fila tutta Ferrari dopo la qualifica, Valtteri Bottas vince il gran premio del Giappone! Sul podio con lui salgono Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Soltanto 7° posto per Leclerc; ritirato Verstappen.

Ma vediamo insieme i voti di questa gara:

Mercedes: 9 al team; 10 a Bottas; 8 a Hamilton

Un Bottas che sembra essere tornato quello di inizio stagione, a mettersi davanti ad Hamilton in qualifica e a sfruttare alla perfezione la partenza maldestra dei Ferrari per prendersi la leadership. Il suo ritmo poi è ottimo e gestisce molto bene. Passo gara che risulta essere molto competitivo anche per Hamilton, tant’è che con strategia leggermente diversa dal compagno, verso la fine, si ritrova in testa con una sosta in meno. Ma il team è ben consapevole che nessuno può togliergli il mondiale e regala una gioia al finlandese, pur privandosi di una doppietta.

Ferrari: 7 al team; 7 a Vettel; 5 a Leclerc

Nonostante sia stata cancellata la giornata del sabato, il progresso della macchina dal venerdì c’è stato e ne va dato atto al team. Per quanto riguarda Vettel, il suo voto è a metà strada tra l’ottima qualifica e la pessima partenza. Va detto anche che la difesa nel finale su Hamilton è stata ottima. Leclerc, invece, viene distratto dal via del compagno e va in palla. Quando in curva due, poi, si ritrova affiancato da Verstappen, va al contatto con l’olandese rovinando la gara di entrambi e rimediando penalità. Oggi rimandato…

Pagelle Gp Giappone 2019
Charles Leclerc in azione durante il Gran Premio del Giappone 2019

Red Bull: 5 al team; 8 a Albon; 5 a Verstappen

Tutti ci aspettavamo che in Giappone avrebbero lottato per la vittoria anche grazie ad un motore appositamente studiato e invece la strada ha preso una piega diversa. Bene Albon, che sfrutta le disgrazie altrui e chiude in 4^ posizione; non altrettanto si può dire di Verstappen: contatto al via (in cui non ha colpa) a parte, è sempre apparso spento, con qualche noia di troppo sulla sua monoposto. Come Leclerc; rimandato…

McLaren: 8 al team; 9 a Sainz; 8 a Norris

Ancora una volta un super weekend per loro. Per Sainz si può fare lo stesso discorso di Albon; il suo ritmo di gara non può essere lo stesso di chi gli sta davanti, ma si mette in quarta posizione e gestisce alla grande, arrendendosi solo al pilota Red Bull nel finale. Anche per Norris sarebbe stata una gran gara, peccato che il contatto nelle fasi iniziali con il tailandese l’abbia fatto precipitare in fondo al gruppo e si è ritrovato con la gara totalmente compromessa.

Pagelle Gp Giappone 2019
Carlos Sainz, McLaren Renault

Renault: 6 al team; 7,5 a Ricciardo; 6 a Hulkenberg

In qualifica le cose si mettono male: Ricciardo è escluso in Q1, Hulkenberg ha problemi tecnici e chiude 15°. In gara la faccenda migliora ed entrambi risalgono. La strategia dell’australiano di partire con gomma media si rivela migliore: chiude 6° sfruttando anche la penalità di Leclerc. Solo un punticino, invece, per il suo compagno.

Toro Rosso: 7 al team; 8 a Gasly; 5 a Kvyat

Weekend a due facce per il team: ottima la prestazione di Gasly, in Q3 in qualifica e a punti la domenica dopo una gran bella gara. Unico neo il contatto con Perez all’ultimo passaggio, cosa che non ha comunque influito sul risultato dato che la bandiera a scacchi è stata erroneamente esposta il giro precedente. Non altrettanto si può dire per Kvyat: fuori in Q2 e lontano dai punti.

Racing Point: 7 al team; 7 a Perez; 5 a Stroll

La qualifica di domenica mattina, probabilmente, non è stata ben digerita da Perez. Rimane escluso in Q1 mentre il suo compagno quasi mette la macchina in Q3. In gara poi si torna alla normalità: il messicano risale fino ai punti; Stroll rimane imbottigliato e chiude fuori.

Alfa Romeo: 4 al team; 5 a Raikkonen; 5 a Giovinazzi

Spiace dirlo, ma le prestazioni del team da qualche gara a questa parte sono abbastanza deludenti. Quando poi i piloti riescono a mettere insieme qualcosa, ci pensa la strategia a buttare tutto alle ortiche. Bocciati

Pagelle Gp Giappone 2019
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing

Haas: 5 al team; 5 a Grosjean; 4 a Magnussen

Se in Russia avevamo avuto qualche segnale di ripresa, qui siamo tornati indietro. L’unica nota positiva è la qualifica di Grosjean a mettersi nella Q3; per il resto nulla. E Magnussen non aiuta di certo il team andando a sbattere all’inizio della qualifica…

Williams: 4 al team; 6 a Russell; 5 a Kubica

Un voto in meno a Kubica per l’incidente avuto in qualifica. Di certo la macchina che guida non l’ha aiutato in quel frangente; in ogni caso il risultato non sarebbe cambiato.

Autore: Alessandro Rana – @AleRana95

Foto: Mercedes, Ferrari, McLaren; Renault

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui