GP Messico 2019-Vettel:”dobbiamo valutare bene che gomme montare”

0
Vettel:
Sebastian Vettel durante le FP2 del Gran Premio del Messico

GP Messico 2019-Vettel:”dobbiamo valutare bene che gomme montare”


Sebastian Vettel c’è. Il tedesco della Ferrari si sente da subito a proprio agio. Sono solo libere. Vero. Ma le sensazioni, durante la prima giornata messicana, sono molto buone. La SF90 conferma l’ottima performance viste nelle ultime gare. Resta da capire, domani(oggi per chi legge), come si evolverà la situazione. Il pilota di Heppenheim ha ottenuto il miglior tempo, fermando il crono in 1.16.607. Rispetto alla passata stagione il miglioramento risulta superiore al secondo.

Molto brillante ai microfoni, Sebastian esordisce nel dopo Fp2 con una battuta: “Durante la prima sessione di prove libere sono andato sull’erba, volvevo tagliare bene il prato” dichiara Vettel con il sorriso sulle labbra. Poi torna serio, iniziando la sua analisi della giornata sul passo gara. “Oggi mi sono concentrato maggiormente sui i compound medi. Devo dire che hanno retto abbastanza bene per tutta la durata dello stint. Rispetto alle altre mescole possiamo dire che sono risultate molto competitive. Tuttavia non ho ancora iniziato a lavorare sulle gomme morbide, visto che volevo studiare per bene le medium. Avrò tempo per farlo domani“(oggi per chi legge), commenta il ferrarista.

GP Messico 2019-Vettel:"dobbiamo valutare bene che gomme montare"
Sebastian Vettel in azione durante le FP2 del Gran Premio del Messico

Nel venerdì messicano in molti hanno sofferto il graining. Il 4 volte campione del mondo ha montato gli pneumatici più morbidi solo nel finale, realizzando un mini long run. Ciò nonostante ha notato come diversi piloti abbiano sofferto il fastidioso fenomeno. Mi sono reso conto da subito come Charles abbia sofferto parecchi problemi con le Soft, esattamente come tanti altri. Senza dubbio dobbiamo valutare bene che gomme montare. Ancora non sono sicuro…vedremo come andrà a finire”, chiosa l’ex pilota Red Bull.

Autore: Alessandro Arcari@berrageizf1

Foto: Ferrari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui