GP Singapore-Leclerc: “Pole incredibile!”

0

Leclerc: “Pole incredibile!”

Le prime parole di Leclerc nella consueta intervista FIA post qualifica (per i primi tre classificati): “Essere in pole qui è incredibile”. Come dargli torto? Tifosi, giornalisti, esperti di tecnica: era un coro unanime: qui la Ferrari soffrirà le pene dell’inferno e dovrà difendersi anche da Red Bull. Poi vedi il giro del campioncino monegasco e la SF90, già nelle PL3 ti sembra sui binari, come una Mercedes

Certo, c’è l’incognita della gara e del consumo delle gomme (che ovviamente determina il passo gara, venerdì non parso eccezionale per la Rossa), ma avere una Ferrari in pole anche a Singapore è davvero inaspettato. Ma soprattutto non è casuale, visto che la SF90 è stata sottoposta ad un pesante “maquillage” aerodinamico.

E’ proprio Leclerc a spiegare l’evoluzione della sua monoposto: “Abbiamo portato dei pezzi nuovi che hanno inciso nel modo giusto ed e’ bellissimo quando succede. Il venerdì è stato duro, in auto non ero a mio agio, ma ho lavorato sodo e ha pagato, sono molto contento”.

Leclerc: “Pole incredibile!”
pole position Charles LeclercSingapore 2019

Sul giro che gli ha fruttato la terza pole position consecutiva, svela Charles: “Sono davvero contento, è stato un gran giro, ma ci sono stati alcuni momenti in cui pensavo d’aver perso la macchina, però l’ho ripresa. Essere in pole è incredibile”.

Leclerc si è poi detto “molto sorpreso dal passo della mia macchina, anche se sapevamo che avevamo più potenziale rispetto a ieri (PL1 e PL2 ndr) non ci spettavamo di dare cosi tanto filo da torcere a Mercedes e Red Bull, perciò devo ringraziare i ragazzi in casa per il grande lavoro che hanno fatto.

Domani la partenza. Al fianco quel mastino di Hamilton. Importante partire davanti e restarci. Ma Charles ha già mostrato di non avere particolari timori reverenziali verso il pentacampione del mondo e leader della classifica mondiale.

Autore: Mariano Froldi @MarianoFroldi

Foto: Ferrari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui