GP Belgio-Vettel:”senza possibilità di lottare”

0

Una domenica complicata quella di Sebastian Vettel in Belgio. Il quattro volte campione del mondo deve fare i conti con vettura non perfetta, che non gli consente di esprimere tutto il potenziale a disposizione. Gli evidenti problemi nella gestione degli pneumatici relegano il tedesco ad una gara da gregario, dovendo, con la sua SF90, coprire le spalle al compagno di squadra.  Il pilota di Heppenheim, ha capito da subito che il passo di oggi non li dava la possibilità di lottare per la vittoria. Per questa ragione si è messo umilmente a disposizione del team, aiutando il monegasco al raggiungimento dell’obbiettivo. 

Sebastian, nella consueta intervista del dopo gara, ammette le difficoltà sofferte nel primo stint, colpevolizzandosi sull’errore commesso nelle fasi iniziali del Gran Premio.

Ho fatto un errore perché stavo cercando di stare davanti a Lewis. A posteriori il pit stop è stato troppo frettoloso, ed a quel punto ho cercato di coprire la posizione della vettura di davanti. Con le mie gomme non potevo tenermi la seconda posizione. Non avevo senza possibilità di lottare. Per questo dovevo cercare solamente di tenere le Mercedes il più dietro possibile”, afferma Vettel con aria sconsolata.

Sebastian Vettel – Charles Leclerc – Ferrari

Il focus sul Gran Premio del Belgio è molto chiaro per Sebastian che, con grande semplicità, spiega le motivazioni di una prestazione non all’altezza delle aspettative.

Non mi sentivo a mio agio con la monoposto… inoltre le gomme si consumavano troppo rapidamente. Per me non è certo stata un buona giornata, ma il team nel complesso è stato grande. Dopo pochi giri ho capito che non avrei potuto gestire gli pneumatici come volevo. Da allora mi sono messo a disposizione della squadra per aiutare. Sotto questo punto di vista credo di esserci riuscito”, commenta il ferrarista.

Visto l’imminente Gran Premio dItalia della prossima settima, per Vettel la possibilità di voltare pagina è ghiotta. Il tedesco avrà subito la possibilità di rifarsi, in una pista che dovrebbe favorire ancor più la SF90.

A Monza le cose dovrebbero andare ancora meglio rispetto a qui. Per noi si tratterà di un week-end molto importante…vedremo cosa riusciremo a fare. In questo tipo di pista il nostro passo dovrebbe essere molto buono”, conclude Vettel.

 Autore: Alessandro Arcari – @BerrageizF1

Foto: Ferrari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui