GP Belgio- Charles Leclerc: “Senza Vettel non avrei vinto…”

0

Finalmente Ferrari! Dopo un’agonia che durava, considerando anche la passata stagione, ben 15 gare, la scuderia italiana torna finalmente alla vittoria. Protagonista assoluto di giornata è Charles Leclerc, capace, a differenza del suo compagno di squadra, di sfruttare a pieno la sua SF90

In realtà la gara per il monegasco non è stata affatto semplice, dovendo difendersi, nell’ultima parte, dal ritorno “rabbioso” di Lewis Hamilton. Il campione inglese, nonostante l’ampio vantaggio nella classifica piloti, voleva la vittoria a tutti costi. Questa volta però, grazie alla grande caparbietà del pilota monegasco, e al preziosissimo aiuto del suo compagno di squadra, Lewis deve alzare bandiera bianca, accontentatosi della seconda piazza.

Il monegasco, malgrado abbia finalmente raggiunto il suo obbiettivo vincendo una gara di Formula Uno con la Ferrari, non riesce ad esprimere tutta la propria felicità, visto la triste scomparsa del giovane pilota di F2 Anthoine Hubert.

Ad essere sincero non riesco a godermi questa vittoria con tutto quello che è successo ieri…per me è molto difficile oggi. Con Anthoine abbiamo iniziato il Kart nel 2005, facendo la prima gara insieme a Gasly ed Ocon. Eravamo una banda di amici che hanno iniziato insieme. Comunque da un lato sono felice di vincere in una giornata cosi’… per poterlo ricordare ancora di più. Come ho detto in macchina questa vittoria è per lui”, commenta Leclerc nel dopo gara.

Charles Leclerc – Ferrari – Belgian Gp

Passando alla competizione Charles rende merito al proprio compagno di squadra, sostenendo che senza di lui la vittoria probabilmente non sarebbe mai arrivata.

Tenere dietro Lewis senza quello che ha fatto Sebastian sarebbe stato difficile per non dire impossibile, visto che Hamilton andava veramente troppo forte. Ringrazio Vettel per aver tenuto dietro Lewis per qualche giro”.

Da domani si guarda avanti, con il Gran Premio d’Italia che già scalpita. Il ferrarista sa perfettamente quanto significhi Monza per la Ferrari e per gli italiani, consapevole che, anche nella pista brianzola, la SF90 potrà godere di un vantaggio.

Per me e per la squadra il prossimo fine settimana è importantissimo. A Monza, davanti ai nostri tifosi, vogliamo fare benissimo. La nostra vettura sulla carta dovrebbe adattarsi bene al tracciato, essendo quella italiana un pista positiva per noi visto l’importanza della velocità di punta. Speriamo davvero di fare un buon risultato”, conclude Leclerc.

 Autore e foto: Alessandro Arcari @BerrageizF1


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui