Pirelli svela i compound per Abu Dhabi

0

La stagione 2019 di Formula Uno si concluderà il primo dicembre con il Gran Premio di Abu Dhabi, ultima tappa di un’annata lunghissima. Per l’occasione Pirelli ha scelto di fornire ai 20 piloti del lotto gli pneumatici più morbidi, portando a Yas Marina le mescola C3 (Hard-banda bianca), C4 (Medium – banda gialla) e C5 (Soft – banda rossa).

Dopo aver osservato l’infografica della fabbrica brianzola ci rendiamo che i tecnici di Pirelli, per il tortuoso tracciato arabo, abbiano scelto un approccio conservativo, optando per una decisione identica a quella adottata per Monaco, Canada e Singapore.

Abu Dhabi
Set Pirelli disponibili per Abu Dhabi

Come sempre è importante ricordare che, da regolamento, ciascun pilota deve obbligatoriamente riservare, tra il quantitativo di gomme scelte, un treno di pneumatici dei più morbidi tra quelli nominati per la Q3. Inoltre i dieci primi classificati nella sessione del sabato, dovranno restituire i compound al costruttore italiano per i consueti controlli. 

Ovviamente, e sempre come previsto dal regolamento FIA, ogni pilota deve poter usufruire di almeno un set di gomme più dure per la gara scegliendo, a discrezione di pilota e scuderia, quale compound montare durante la competizione. In totale parliamo di 12 set a disposizione per disputare correttamente l’intero week-end.

Autore: Alessandro Arcari@BerrageizF1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui