Vettel perde 2 punti patente

0

Gli “accordi” presi prima del GP dell’ Austria sul lasciar gareggiare di più i piloti in pista stanno dando i loro effetti. Abbiamo vissuto una gara spettacolare con molti duelli corpo a corpo, e le investigazioni dei commissari sono state praticamente azzerate tranne la evidente sul tedesco della Ferrari (Vettel perde 2 punti patente), e un episodio sul giovane inglese Norris.

Andando per ordine quindi solo due episodi sono stati analizzati: il primo riguarda Norris, che è stato sottoposto a controllo per un presunto unsafe release, tuttavia non è stato sanzionato. L’articolo in questione è il 28.13 a).

Analizzando le immagini, è apparso evidente come non ci sia stato alcun unsafe release nel momento della ripartenza dai box. 

Il secondo, invece, riguarda il tedesco del team di Maranello per l’incidente con MAX Verstappen. Vettel perde 2 punti patente essendo peraltro sanzionato durante la gara con 10 secondi di penalità. E’ un incidente che rientra nel codice sportivo internazionale e nell’articolo 38 del regolamento sportivo.

Dalle immagini, è evidente come in approccio di curva 16, Vettel abbia sbagliato la frenata, arrivando a ruote bloccate e tamponando la vettura di Verstappen che gli stava davanti. La colpa è interamente del pilota tedesco; la sanzione è più che corretta.

Autore: Alessandro Rana – @AleRana95

Foto: Ferrari FIA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui