Novità sull’anteriore Mercedes

0
Patto della Concordia: Mercedes contro Ferrari
Il logo celebrativo della Mercedes presentato in occasione del GP di Germania

Novità sull’anteriore Mercedes. E’ stata ufficialmente presentata la livrea con il Team anglo tedesco scenderà in pista in questo undicesimo appuntamento stagionale. Come ben evidente dall’immagine copertina, torna in auge il “vecchio” bianco nella parte anteriore della W10 che è chiaramente un richiamo alla storia. Perché prima di divenire Frecce d’Argento, il regolamento imponeva una colorazione specifica per ciascuna nazionalità d’appartenenza della squadra. Per la Germania era il bianco. Solo dopo una trentina d’anni, nel 1932, veniva coniato invece il termine “Frecce d’Argento”; poiché all’allora W25 per motivi prettamente di peso venne tolto il bianco per far apparire l’alluminio della scocca.

Dopo aver parlato di alcune novità presenti nella parte centrale, è ora di soffermarci sulle novità sull’anteriore Mercedes e poi, in un nuovo articolo, sulle modifiche al posteriore.

Germania GP Spec

Se il muso non ha subito modifiche, non si può dir lo stesso per l’ala anteriore che presenta ora, sul marciapiede esterno all’endplate, un piccolo profilo svergolato che accentua l’outwash del flusso. Una soluzione ripresa da quella introdotta in Francia dalla Ferrari.

Germania GP Spec

Novità poi anche alle prese dei freni anteriori che sono state riviste in una configurazione molto simile a quella utilizzata fin dall’inizio della stagione da Red Bull. E’ stata aggiunta una extra zona nella parte inferiore come si può ben vedere dall’immagine in alto.

Germania GP Spec

Per concludere, per far capire quanto l’aerodinamica di questa vettura sia curata, Mercedes ha aggiunto un piccolo deviatore nella parte posteriore della sospensione anteriore con il compito di accentuare il downwash dei flussi verso i bargeboard. Una zona particolarmente importante poiché utilizzata per sigillare il fondo vettura dal flusso turbolento generato dagli pneumatici anteriori.

Autore: PG Tech – @Smilextech

Foto: Alessandro Arcari – @BerrageizF1

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui