Gp Germania: Mercedes ottimo passo gara

0

Gp Germania: Mercedes ottimo passo gara

La Ferrari ha ottenuto i migliori tempi in queste prime prove libere sfruttando il compound soft che, secondo le simulazioni Pirelli, è più veloce rispetto alle medie (utilizzate da Mercedes) di circa mezzo secondo al giro. Ci concentriamo, però, sui tempi dei long run che sono stati provati dai top team negli ultimi minuti delle prove di questa mattina. Potrebbero essere prove molto importanti perché la temperatura in pista, salvo pioggia, dovrebbe essere similare a quella che i vari piloti incontreranno nella giornata di domenica. Le FP2, causa temperatura della pista che dovrebbe toccare i 60°C, saranno poco indicative in quanto domenica ci saranno delle condizioni atmosferiche molto simile a quelli incontrate stamattina.

Mercedes è tra i top team quella che ha speso il maggior tempo nel girare con parecchia benzina e i tempi realizzati da Hamilton e Bottas sono stati buoni anche se l’usura delle gomme sembra essere più alta rispetto ad altri tracciati.

HAM(M)18,04718,48719,04619,10819,06819,37919,54119,46
BOT(M)18,63719,13719,15719,29519,15419,46219,6 
VER(S)19,25119,54119,71219,84720,008   
LEC(S)19,26       
VET(S)18,417       

Come potete osservare dal grafico in basso, Hamilton, è stato quello che ha avuto il miglior ritmo ed è riuscito a girare più veloce di Bottas, a parità di mescola, di circa 2 decimi. Il degrado delle gomme è visibile dall’innalzamento dei tempi che si nota giro dopo giro.

La Ferrari non ha programmato un piano di lavoro similare a quello di Mercedes, infatti, i giri con parecchia benzina a bordo sono stati soltanto 2. Il primo giro cronometrato per Vettel e Leclerc è stato piuttosto alto e solo nel secondo hanno messo a segno un tempo degno di nota. Il “time attack” di Vettel è stato il secondo più veloce, in quanto, solo Lewis è riuscito a fare meglio del pilota tedesco. Charles, invece, ha avuto un giro con un tempo similare al “time attack” di Verstappen che, tra i piloti analizzati, è stato quello con il ritmo peggiore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui