Gp Germania: Ferrari avanti nelle prime libere

0

Gp Germania: Ferrari avanti nelle prime libere. Vettel precede Leclerc, ma da notare che entrambi i tempi sono stati realizzati con gomma rossa, ossia con una mescola di vantaggio rispetto a Mercedes. Buono comunque ciò che si è visto in pista per il team di Maranello, con un Vettel che ben promette per il GP di casa anche nella simulazione gara con 1’18’417, sempre con le soft. FP1 Gp Germania: Ferrari avanti

Andiamo a riportare gli avvenimenti più salienti di questa ora e mezza:

all’inizio tutti i piloti segnalano una fastidiosa pista sporca; Leclerc si lamenta di patire sottosterzo, in particolare in curva 3 e 6 e rientra per “caricare” l’ala anteriore. Magnussen si ferma in pista, “No power”, dice per radio: bandiera rossa e la sua Haas viene trainata sino ai box; il suo problema poi sarà meno grave del previsto e riuscirà più tardi a riprendere le libere; per lui forse un guaio a ai sensori.

I primi 45’ vedono Bottas col primo tempo seguito da Hamilton che, dopo un’ora dall’inizio, glielo soffia. Un primato che dura solo pochi minuti, però, battuto prima da Leclerc e poi da Vettel con 1’14’013, che scavalca il compagno di 2 decimi e mezzo. Il finlandese della mercedes si rende protagonista di due sbavature: la prima in uscita dell’ultima curva, rischiando di finire nella ghiaia e scodando, la seconda in curva 13 per un lungo in frenata con bloccaggio. In ambo i casi, nessun danno alla vettura.

Quando mancano pochi secondi al termine della sessione, Ricciardo effettua un testacoda in curva 18, ma riesce a tenere la vettura in pista in maniera spettacolare.

Diamo un’occhiata alla classifica finale: bene Carlos Sainz settimo con la sua McLare, da sottolineare la costanza del pilota spagnolo, buon esordio di fine settimana anche per Grosjean, ottavo (sia lui che la Haas ne hanno bisogno), entrambi con le rosse, subito a seguire un ottimo Stroll che invece montava le medie. Brutte FP1 invece per Alfa Romeo con Raikkonen e Giovinazzi in 17esima e 18esima posizione, davanti solo alle Williams.

Gp Germania: Ferrari avanti nelle prime libere in attesa delle FP2 che iniziano alle ore 15.

Autore: Elisa Rubertelli @Nerys_
Foto: F1 – @F1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui