GP FRANCIA – RENAULT R.S 19: tante novità sulla vettura per diventare la quarta forza in pista

0
La Renault R.S 19 è una delle vetture più attese in questo fine settimana. In primis perché si tratta del Gran Premio di casa per il Team francese ma l’attesa è forte anche per vedere installate sulla monoposto “gialla” tutte le modifiche che sono state promesse alla vigilia. Renault che viene da un evento canadese molto buono che gli ha permesso, grazie ai punti raccolti da Ricciardo e Hulkenberg, di portarsi a poche lunghezza in classifica costruttori dalla McLaren che, attualmente, occupa il quarto posto.
Per ora riusciamo a mostrarvi solo il nuovo muso della Renault R.S 19 a cui, come potete osservare dall’immagine in basso, è stato aggiunto un grande profilo aerodinamico sotto il muso, similare alle “zanne” che Mercedes utilizza ormai da 2 stagioni. Questo profilo ha la funzione di essere un vero e proprio convogliatore di flusso utile ad incanalare ad incanalare nella parte inferiore della vettura un flusso d’aria molto maggiore.
Questa, secondo i rumors Pre Gp, non dovrebbe essere l’unica novità che vedremo sulla vettura di Hulkenberg e Ricciardo, in quanto dovrebbe essere testata una nuova ala anteriore, dei nuovi bargeboards, un nuovo fondo e grazie ad un nuovo sistema di raffreddamento della Power Unit molto più compatto utilizzeranno un cofano motore più snello. 

 

Secondo i dati raccolti in galleria del vento e al CFD dovrebbe essere un pacchetto di sviluppo molto importante in quanto, gli ingegneri di Enstone, hanno stimato un guadagno di mezzo secondo se tutto funzionerà secondo le loro aspettative. Un miglioramento che dovrebbe aiutarli a “limare” il distacco che li separa dai top team e dovrebbe garantirgli di raggiungere molto più agevolmente l’obiettivo fissato all’inizio della stagione ossia il quarto posto tra i Costruttori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui