SPANISH - GP / LECLERC: siamo lontani dalla Mercedes...


Non una qualifica semplice quella trascorsa dal pilota monegasco. Dopo un Q1 tranquillo, le cose iniziano a complicarsi: in Q2 commette un errore, esce fuori pista e sui cordoli danneggia il fondo della sua SF90, quindi è costretto ad un secondo tentativo con gomma soft. Tuttavia, a causa dei danni da riparare e dallo stop forzato alle verifiche, riesce a passare sotto il semaforo solo una decina di secondi prima della fine della sessione il che rende agitato il tutto. Q3 che si conclude poi con un doppio tentativo per lui, per provare qualcosa di diverso avendo una sola gomma a disposizione. Cosa che riesce anche, infatti è l’unico a migliorarsi nel secondo giro, ma nulla può contro chi il giro l’ha fatto pneumatici nuovi.

"Non sono molto felice. Siamo lontani dalle Mercedes. Le cose già non andavano bene ieri, quando non avevamo un buon bilanciamento. E anche oggi è stato tutto abbastanza difficile per noi. In Q2, poi, sono andato molto sul cordolo perché ho tirato di più e volevo vedere fino dove riuscivo a spingere, ma non credevo di danneggiare così tanto la macchina. Da quel momento il bilanciamento è stato molto strano per me, soprattutto nella Q3. Comunque dobbiamo fare ancora dei controlli. In ogni caso, non sarebbe cambiato nulla: Mercedes è davanti e basta. Domani andremo a caccia, ma sarà difficile".

Autore: Alessandro Rana@AleRana95
Foto: Ferrari

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »