SPANISH - GP / HAMILTON: Bottas è stato più veloce e si merita la pole position...


Durante la quinta qualifica dell’anno l’attuale campione del mondo in carica non ha potuto nulla contro Valtteri Bottas, che grazie ad un’altra brillante prestazione si aggiudica la terza pole consecutiva del 2019. Nell’ultima fase della sessione Lewis Hamilton non è riuscito a preparare bene il giro lanciato, visto che la batteria della sua W10 non è stata caricata al massimo. Il team manager del team di Brackley Toto Wolff conferma il problema per l’inglese, che ovviamente ha reso tutto tremendamente più difficile la lotta alla pole.

Lewis è stato molto sfortunato con le batterie perché non siamo stati in grado di caricarle correttamente. Inoltre durante l’ingresso in pista nella Q3 la sua monoposto si è trovata nel traffico compromettendo la situazione”.

Hamilton è un grandissimo pilota capace di dare il meglio durante la fase classificatoria, ma purtroppo per lui oggi la situazione non é certo stata a sua favore. Nonostante tutto il campione inglese riconosce il grande lavoro del compagno di squadra, complimentandosi con lui per la fantastica prestazione ottenuta.

"Valtteri ha realizzato un lavoro fantastico essendo molto veloce tutto il fine settimana. Per quanto mi riguarda non sono riuscito a fare dei giri veloci, sopratutto in Q3. Sono dovuto uscire prima perché sono tornato ai box troppo presto e avevo poca batteria. Semplicemente il mio lavoro non è stato sufficientemente buono. Bottas è stato più veloce di me e si é ampiamente meritato la pole”.

Guardando alla gara di domani Lewis è molto carico, con la consapevolezza che farà tutto il possibile per vincere e ribaltare la situazione odierna.

Per domani posso dire che senza dubbio darò tutto, cercando di per prendere la scia nei primi metri. Per il team è fantastico realizzare una doppietta in qualifica, che cercheremo di convertila in un’altra domani in gara. Ovviamente se riuscirò a invertire le posizioni di partenza sarò molto più contento…”

Il cinque volte campione del mondo ha uno spirito indomabile, che lo spinge a superarsi in ogni situazione. La sfida per la vittoria resta apertissima e Lewis come sempre sarà uno dei protagonisti…Bottas avvisato.

Autore: Alessandro Arcari @BerrageizF1
Foto: Mercedes

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »