Pagelle GP Spagna

1
Sicuramente in casa Ferrari si aspettavano una gara con un esito diverso, visti anche gli aggiornamenti portati. Invece, Mercedes è ancora davanti e non di poco. Ecco le dichiarazioni post gara dei due piloti:
Vettel: “Ad inizio gara non credo sia stato sbagliato scambiarci di posizione. Io dopo il via mi sono ritrovato con un grosso flat spot e Charles mi continuava a mettere pressione, quindi l’ho lasciato andare. Poi per gran parte del secondo stint, non sapevo se fosse su una strategia diversa. Sono andato al sorpasso perché ero chiaramente più veloce e nei team radio ci sentivamo davvero male. Con la safety car alla fine non è cambiato nulla: avevo il ritmo molto simile a quello di Max, per questo non ho potuto superarlo. Credo che oggi abbiamo raccolto il massimo dalla macchina“.
 
Leclerc:E’ stato un weekend difficile; la macchina non era abbastanza veloce per giocarci la vittoria. C’è tanto da lavorare e dobbiamo sfruttare al meglio anche i test di martedì e di mercoledì. Ci sono stati l’ordine di scuderia con Vettel: è chiaro che sono sempre di difficile gestione ma non c’è stato nessun problema e non credo che ci sia molto da dire. Non penso che utilizzare la gomma dura sia stata una scelta sbagliata: volevamo arrivare alla fine della gara, ma non siamo riusciti a farla funzionare bene e dopo la safety car non avrei potuto lottare per la mia posizione“.
 
Autore: Alessandro Rana – @AleRana95
Foto: Ferrari

1 commento

  1. Che ci sia da lavorare è indubbio ma quello che mi chiedo è la vettura ieri aveva problemi a girare nelle curve lente e va bene puo succedere ma durante i test invernali questi problemi non si erano evidenziati o in inverso si va a Barcellona per sfilare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui