SPANISH - GP / BOTTAS: Con una monoposto così la mia fiducia era al 100%...


Dopo aver disputato la terza sessione di libere in maniera non troppo agevole, Valtteri Bottas trova la quadratura del cerchio durante le qualifiche del Gran Premio di Spagna, riuscendo "a spremere" tutto il potenziale di qui la sua W10 dispone. Fin da inizio campionato si era capito che l’approccio di Valtteri al mondiale 2019 era completamente diverso, ma nessuno avrebbe mai pensato a un rendimento cosi alto da parte del finlandese.

La terza pole position consecutiva ottenuta dal ragazzo di Nastola arriva in maniera perentoria, senza lasciare scampo a Lewis Hamilton. Per dovere di cronaca comunque è giusto ricordare che il pilota inglese non ha potuto usare tutta la potenza dell’ibrido, visto l’incapacità di ricaricare completamente le batterie della sua W10 per il giro buono in Q3.

Ecco le parole di Valtteri...

Oggi mi sono davvero divertito!. Mi è piaciuta la scarica di adrenalina che abbiamo ottenuto da quei giri… sono super contento. Durante le libere tre è stato abbastanza difficile per me con l’uscita di pista, ma ho dimenticato tutto in fretta e sono andato avanti. È stata veramente una bella qualifica, una delle miei migliori se non addirittura la migliore. Quando riesci a fare un giro del genere è veramente una bella sensazione. La monoposto era così buona che la mia fiducia era al 100%, cosa che mi ha permesso di fare ciò che volevo… che bella sensazione ".

Dopo due annate incolore Bottas sembra essersi tolto da dosso tanta ruggine, deciso a lottare per il titolo fino alla fine della stagione. Dando un’occhiata alla gara di domani le premesse per la vittoria ci sono tutte, tenendo presente però che il suo compagno di squadra si chiama Lewis Hamilton.

Autore: Alessandro Arcari @BerrageizF1
Foto: Mercedes

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »