GP SPAGNA - FERRARI SF90: rivista la zona degli endplate dell'ala anteriore

Ferrari, come previsto alla vigilia, ha portato sul tracciato di Barcellona anche delle modifiche all'ala anteriore. Il concetto aerodinamico è rimasto invariato a dimostrazione che, gli ingegneri del team di Maranello, credono a questa soluzione e vogliono portarla avanti. Sarebbe troppo complicato per loro stravolgere l'ala anteriore visto che, la SF90, è stata progettata proprio in funzione di questo concetto di ala.

Come potete osservare dall'immagine in basso si è intervenuti nella zona degli endplate che, rispetto alla precedente versione, presentano una maggior curvatura per incrementare maggiormente il fenomeno dell'out-wash. Il marciapiede è stato completamente rivisto e presenta un piccolo scalino sul bordo d'uscita.

Questa è una zona molto importante per la SF90 e per tutte le vetture che utilizzano un assetto rake, in quanto, un inclinazione di tutta la vettura in avanti comporta un avvicinamento dell'ala anteriore al suolo e, tale avvicinamento, è molto positivo in quanto si va ad aumentare l'effetto suolo all'anteriore.



Share this

Related Posts

Previous
Next Post »