GP BAHRAIN - MERCEDES W10: modificata l'ala posteriore

Mercedes oltre alle novità sugli sfoghi presenti ai lati del cockpit ha portato in pista una piccola novità sull'ala posteriore.

Foto @AlbertFabrega
Come possiamo vedere dal confronto fatto dall'amico @LuisFeF1 è possibile notare che gli ingegneri di Brackley sono intervenuti in due aree degli endplate. Le frange, evidenziate con le frecce rosse, sono diventate tre contro le due utilizzate in Australia, cosi come i piccoli profili aerodinamici collocati nel bordo d'uscita dell'endplate evidenziati nel rettangolo verde. 


Vedremo domani se durante le prove libere verranno effettuate prove comparative o se, entrambi i piloti, utilizzeranno fin da subito la nuova soluzione. 

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »

2 commenti

Write commenti
29 marzo 2019 06:41 delete

Si vuole spaccare un capello in quattro..si lavora su particolari che sembrerebbero insignificanti ma qualche infinitesimabile vantaggio lo portano.

Reply
avatar
29 marzo 2019 06:50 delete

In Australia si era staccato e lo hanno riattaccato qui in bahrain

Reply
avatar