FORMULA UNO – CHARLES LECLERC: “Abbiamo la vettura per vincere…”

0
La nuovissima SF90, durante i test pre stagionali
realizzati nella splendida cornice catalana di Montmeló, ha saputo conquistare un po tutti sciorinando ottime
prestazioni, candidandosi a detta di molti come la vettura da
battere. Nonostante qualche piccolo problema tecnico la scuderia di Maranello ha senza dubbio affrontato
nei migliore dei modi gli otto giorni in pista a disposizione, cercando di
conoscere a fondo e migliorare quella che sarà l’ennesima arma per cercare di
scardinare dal trono la Mercedes,
che oramai regna incontrastati da più di un lustro.
 
Quest’anno tra le
novità Ferrari spicca su tutte
l’arrivo di Charles Leclerc, capace
di entusiasmare i tifosi della rossa fin dalle sue prime parole da ferrarista.
Il monegasco tra la passata stagione e la disputa dei test invernali ha fatto
capire di che pasta è fatto, mettendo subito in chiaro la sua grande voglia di
vincere. 
Secondo
l’opinione dell’ultimo arrivato in casa
Ferrari,
la
SF90 sarà in grado di conquistare
la vittoria in più di un’occasione durante il campionato 2019, sopratutto se lui stesso sará in grado di realizzare un buon lavoro per arrivare a tali risultati.
 
Per me è veramente un sogno far parte di
questo team, ed ovviamente come ogni pilota quello che vogliamo è ottenere il
miglior risultato possibile. Penso che quest’anno disporremmo di una monoposto
per vincere. Niente risulta eccessivo con la Ferrari e dipenderà solo da me concretare un gran lavoro dietro al
volante…questa è una certezza
.”



Charles nonostante la sua giovane età ha dimostrato grande maturità fuori e dentro
la pista, catalizzando simpatia e stima verso la propria persona. Per poter
raggiungere gli obbiettivi prefissati il monegasco sa perfettamente come
comportarsi, dovendo tra le altre cose confrontarsi con il suo compagno di
squadra quattro volte campione del mondo:

 
Per ora non voglio pensarci…preferisco
concentrarmi su me stesso e focalizzarmi sul lavoro che devo fare in macchina,
se lo faró nella maniera corretta i risultati arriveranno…
Autore:
Alessandro Arcari – @BerrageizF1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui