BAHRAIN GP – VETTEL: oggi battere Charles sarebbe stato impossibile

0

Sebastian Vettel domani scatterà dalla prima fila insieme al compagno di squadra Charles Leclerc.
Il pilota tedesco non ha avuto una qualifica semplice come quella del monegasco, tutt’altro.

Durante la seconda sessione di qualifica il quattro volte campione del mondo non ha potuto fare il suo giro veloce con la gomma soft, perché era imbottigliato nel traffico. La Ferrari ha dovuto così farlo scendere in pista con un nuovo treno di gomme.

Il tedesco ha perso così la possibilità di fare due tentativi in Q3, ma è riuscito comunque a prendersi la prima fila.

Dopo le qualifiche il ferrarista ha voluto sottolineare il grande lavoro del team e del compagno di squadra

“Chiaramente siamo molto più contenti della macchina questo weekend ed
il merito va a tutto il team, è un lavoro di squadra, il team ha fatto un
lavoro molto approfondito nel cercare di capire perchè entrambi non eravamo
contenti della macchina a Melbourne, hanno trovato delle risposte e le abbiamo
portate qui, abbiamo preso la prima fila ed è un ottimo risultato. Sono
contento anche se non è stata esattamente la mia giornata, ma anche se lo fosse
stata oggi battere Charles sarebbe stato impossibile“,
 ha dichiarato il tedesco in conferenza stampa
 
 
 
 Congratulazioni a
Charles, gli ho detto prima di godersi la giornata perchè è il suo giorno, non
è stato il giorno ideale per me, complimenti, la mia prima pole è stata un bel
po’ di tempo fa e di sicuro è un giorno che non si dimentica mai
 
 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui