BAHRAIN GP – BINOTTO: forse si poteva gestire la situazione in una maniera migliore…

0
Nel secondo appuntamento mondiale della stagione 2019 di Formula Uno abbiamo visto ancora una
volta parecchi problemi per la
Ferrari,
che per varie cause ha gettato al vento una possibile doppietta. La
SF90 ha dimostrato, dopo lo scorso fine
settimana opaco di
Melbourne, di avere
tutte le carte regola per sfoderare
 le sue grandi potenzialità, conquistando la
prima fila nelle qualifiche di ieri.
 
Purtroppo però per i ferraristi la squadra non è stata
capace di trasformare questa alta competitività in un ottimo risultato,
servendo peraltro la vittoria su di un piatto d’argento niente popò di meno che
a sua maestà Lewis Hamilton. Il
responsabile della storica scuderia Ferrari
ha le idee chiare sull’accaduto in pista, come confermano le sue parole del
dopo gara rilasciate alle emittenti televisive.
 
Ad un certo punto
della gara con i nostri piloti collocati in prima e seconda posizione, avevamo
la possibilità di fare bene. Forse si poteva gestire la situazione in una
maniera migliore, ma purtroppo le corse sono anche questo. Peccato per Sebastian, ma credo siano cose che
possano capitare quando si lotta. Riguarderò attentamente con lui le immagini,
e insieme cercheremo di capire quanto è successo. Per quanto riguarda Charles invece, abbiamo chiaramente
sofferto un problema che di fatto li ha impedito di vincere. Aveva una grande voglia di far bene e si vedeva…é un peccato e ci dispiace molto per lui.
Comunque si impara anche da questo
”, commenta il tecnico italiano.
 
Nonostante abbiamo assistito ad un altro fine settimana,
dove per differenti motivazioni il team di Maranello
non è riuscito ad ottenere i risultati che voleva, il team principal della Ferrari non si perde affatto d’animo,
ed al contrario cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno portando a casa le
parti buone del Gran Premio del Bahrain.
 
Certamente oggi è
mancata l’affidabilità, e questo non è assolutamente accettabile. Dobbiamo
lavorare duro in questa direzione. Parlando dei lati positivi durante il week
end ce ne sono stati tanti, come ad esempio la bella prestazione della squadra
ed in generale la maniera nella quale abbiamo lavorato. Credo che dopo questo Gran Premio ci portiamo a casa tante
cose interessanti, ed ovviamente lavoreremo ancora sulle parti da migliorare
”,
conclude il boss
Ferrari.
 
Autore: Alessandro Arcari – @BerrageizF1
Foto: Ferrari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui