TEST F1 – GIORNO 2: Ecco le mescole Pirelli utilizzate dai piloti relativi ai giri veloci…

0

La seconda giornata di test pre-stagionali disputata nel tracciato catalano di Montmeló si è volti senza troppi intoppi (solo 2 bandiere rosse), con i vari team capaci di inanellare tantissimi giro per raccogliere dati importanti per “capire” il comportamento delle monoposto.


Senza dubbio molto positiva anche oggi la nuovissima Ferrari SF90 che, questa volta con il giovane monegasco Leclerc, marca in mattinata il miglior tempo con gli pneumatii C3 disputando 157 tornate.

La Mercedes non è certo stata a guardare e con la coppia Hamilton Bottas inanella la bellezza di 163 giri (89+74), ottenendo referenze cronometriche più basse con le gomme C3, meno prestazionali rispetto a quelle utilizzate Ferrari.
Per Red Bull luci ed ombre nella seconda giornata di test prestagionali a Montmeló. La vettura di Gasly, che ha percorso “solo” 92 giri collocandosi in settima posizione, nella sessione pomeridiana perde il controllo in entrata di curva 12 andando a sbattere sulle barriere

Le temperature sono state abbastanza buone anche se parte della giornata ha visto come protagonista le nuvole, che nascondendo il sole hanno impedito che il tracciato si scaldasse a dovere. Dal punto di vista degli pneumatici possiamo dire che le gomme Pirelli si sono ben comportate in questi primi due giorni di test, offrendo ottime prestazioni e riscontri positivi tra i vari team.


A seguire ecco la tabella completa dei tempi con i vari compound utilizzati nella giornata.

foto: Pirelli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui