FORMULA E: Alejandro Agag nominato nuovo presidente della all electric race series...


Quando mancano oramai meno di 24 ore all’inizio ufficiale della Formula E, possiamo facilmente constatare l’enorme attesa che avvolge l’inaugurazione di Season 5. La crescita esponenziale della giovane categoria non è affatto passata sotto traccia, e senza dubbio il mondo del Motorsport questo fine settimana terrà gli occhi bene aperti sul debutto delle vetture di seconda generazione. Infatti grazie ad una migliorata competitività insieme alla nuova regolamentazione che prevede differenti modalità in gara, lo spettacolo promette scintille.

A godersi i frutti dell’operato c’è sicuramente Alejandro Agag essendo uno dei maggiori artefici di questo successo, che in tempi non sospetti a discapito del scetticismo generale insieme ad altri soci tra i quali Alberto Longo (attuale direttore), seppe forgiare dal nulla una categoria completamente nuova, che al giorno d’oggi fa riferimento mondiale se di corse tutte elettriche parliamo.

A margine di una riunione il consiglio di amministrazione, guardando alla crescita esponenziale e continua di Formula E Holdings Ltd. essendo promotrice del ABB FIA Formula E Championship, ha deciso con l’approvazione dello stesso Agag che lo spagnolo deve lasciare il cargo di CEO per fregiarsi della palma di presidente.

Grazie a questa mossa si potrà decisamente rafforzare la gestione nominando un nuovo CEO, pensando che Agag continuerà a ricoprire questo ruolo fino a che non sarà trovata la persona più adeguata per ricoprire questa importantissima carica. Inevitabilmente questa operazione lascerà più spazio di manovra ad Alejandro per concentrarsi nelle relazioni commerciali, nella comunicazione con le città ospitanti oltre che nella relazione con la FIA.




Queste le dichiarazioni di Agag: “È ora di aprire una nuova fase nella categoria del motorsport in più rapida crescita al mondo. Sono davvero orgoglioso del lavoro che abbiamo svolto insieme alla FIA, al nostro management team, agli azionisti, ai partner ed alle squadre. La Formula E si incontra nel momento migliore della sua breve storia. Senza dubbio come presidente sarò in una posizione migliore per aiutare il nuovo CEO ed il nostro forte team di gestione, per continuare a coltivare lo sport che credo sia il futuro delle corse automobilistiche".

Concludendo il suo intervento Mr. Agag ringrazia per l’eccellente lavoro svolto dall’attuale presidente Simon Freer, che negli ultimi anni ha saputo con la sua competenza ed estrema professionalità supportare in tutto e per tutto la categoria.

Freer dal canto suo, parlando a nome di tutti quanti gli azionisti di questa splendida realtà, ha voluto esprimere il suo pensiero: "Sotto la guida di Alejandro in veste di CEO, la serie si è affermata come lider mondiale nel mondo globale del motorsport, essendo pronta a continuare con le sue impressionanti prestazioni e traiettorie future. Non vediamo l'ora di lavorare con Alejandro come presidente con l’aggiunta di un nuovo CEO, per poter portare la Formula E ad un livello successivo."


AutoreAlessandro Arcari @BerrageizF1-  @motorlat  
FotoABB Formula E - GTRES


Share this

Related Posts

Previous
Next Post »