GP BRASILE - IL PENSIERO DEI LETTORI: La mala educaciòn di Vito Quaranta

Domenica scorsa abbiamo assistito ad un GP emozionante (a riprova che i circuiti vecchio stampo che Liberty Media vuole sostituire sono ancora attuali e validi), ma di sicuro abbiamo visto l'ennesimo trionfo Mercedes (a cui vanno i miei complimenti per il titolo costruttori conquistato), l'ennesima debacle Ferrari...e l'ennesimo Verstappen!

Ed è proprio su quest'ultimo aspetto che mi voglio soffermare.


Sia chiaro a tutti una cosa, e cioè che Ocon ha avuto un atteggiamento oltremodo sconsiderato, tirando quella staccata, semplicemente per sdoppiarsi! Perchè alla fine è di questo che si sta parlando: riconquistare una posizione di rincalzo che ti permette di rientrare a pieni giri nella classifica finale!!!
Detto questo, Esteban, aveva tutto il diritto di sdoppiarsi e le condizioni glielo consentivano senza problemi: bellissimo il video (on board) proprio di Ocon dove lui si ferma per passare a SS nuove, rientrando proprio dietro a Max. L'olandese in quel preciso momento era in piena gestione dei suoi pneumatici e stava conservando saldamente la 1° posizione davanti a Lewis (il quale era dietro Ocon).

Il pilota della Force India (sono affezionato al vecchio nome) viene avvisato delle bandiere blu da rispettare, ma quell'avviso era per Lewis che stava arrivando non per Max che stava davanti ad Ocon.
Ad Esteban servono due giri per raggiungere Max (out lap + giro successivo), grazie alle gomme nuove, al motore AMG e alla scia offertagli proprio dall'olandese.

Poi? poi succede la scelleratezza di Esteban, ma soprattutto interviene la maleducazione di Max!
Vedete per capire l'approccio di Max ad un GP basta andarsi a risentire quel famoso team radio di quando si trovava in Toro Rosso e gli fu chiesto di far passare il suo compagno di squadra....l'urlo del suo "NO" ce l'ho ancora nelle orecchie!

Max Verstappen è cresciuto a pane e corse, ha respirato quell'ambiente da sempre, è stato allevato sia con una mentalità da corsa ma soprattutto è stato cresciuto insegnandogli a non cedere nulla...mai!!!
Sicuramente questo tipo di educazione l'ha portato ai livelli che tutti conosciamo, ma questo modo di fare è un talento e anche una dannazione...se non lo corregge.
Ivan Capelli nella sua disamina post race è stato lucido quanto chiaro: "fallo passare...nella peggiore delle ipotesi che lo raggiungevi nuovamente avrebbe avuto le bandiere blu e sarebbe stato costretto a farti passare!!"

Un pilota per essere completo non deve avere solo velocità, ma anche visione di gara (oltre che saper aiutare gli ingegneri a sviluppare la monoposto)..cosa che Hamilton ha saputo dimostrare proprio quest'anno (e infatti prima della premiazione ha redarguito il giovane collega). Purtroppo Max a causa della foga agonistica, ma soprattutto a causa del modo di fare che gli è stato insegnato non c'ha pensato due volte a chiudere. Mi spiace, se ne potrà dire peste e corna di Ocon, ma in ultima analisi la responsabilità maggiore la dò proprio a Max il quale deve imparare che non è solo in pista, deve imparare che nonostante la maggior parte dei suoi colleghi siano ingessati, pensandoci su due volte prima di arrivare al contatto (anche questo gli è stato detto!); nonostante tutto, deve pensare a quello che sta facendo!

Alla fine, a cosa l'ha portato questo modus operandi? Ocon era un doppiato...non aveva nulla d perdere; lui si, lui ha perso il GP!
Chiaro, nonostante siano già diversi anni che il ragazzo gareggia è anche vero che è da poco che lotta per la vittoria...avrà modo di imparare anche questo (lo spero per lui!) e quando e se succederà ciò, sono tutti avvisati: con questo Max se vuoi passare sarà sempre un lancio di monetina; ma non illudetevi, anche maturo venderà cara la pelle!!!

di Vito Quaranta (@quaranta_vito)

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »

1 commenti:

Write commenti
15 novembre 2018 20:51 delete

Hai colpito nel segno, bravissimo... Se Max l'anno prossimo vuole ambire al titolo è meglio che impari a valutare le situazioni per le conseguenze che possono avere...fino ad ora ha dimostrato che non ne è capace... Vedremo

Reply
avatar