GP ABU DHABI - LE PAGELLE: i voti della ventunesima gara

Lewis Hamilton vince l'ultimo gran premio della stagione! Sul podio con lui Vettel e Verstappen; seguono quindi Ricciardo e Bottas. Ritirato Raikkonen.


Ma vediamo insieme i voti di quest'ultima gara:

Mercedes: 9 al team; 10 a Hamilton; 5 a Bottas
Hamilton su un altro pianeta: al sabato fa la pole quasi in scioltezza; in gara mantiene la testa al via e con il suo team sfrutta la virtual safety car per fare la sosta senza perdere tempo e garantirsi la vittoria
Bottas non a livello, come già accaduto altre volte quest'anno. Vero, al sabato è in prima fila anche lui, ma in gara poi non riesce a gestire bene la gomma ed è costretto ad una sosta in più. La pausa gli farà bene...


Ferrari: 7 al team; 8 a Vettel; 7 a Raikkonen
Weekend positivo per Vettel e questo è molto importante per lui prima della sosta: in qualifica è 3°; in gara mantiene la sua posizione e quando capisce che Bottas è in difficoltà, lo attacca senza perdere tempo. Su Hamilton prova ad avvicinarsi, ma non può nulla...
Anche Raikkonen stava concludendo bene la sua avventura in Ferrari: partito alle spalle di Vettel, riesce a difendersi dai Red Bull al via,  ma è costretto al ritiro dopo pochi giri per problemi elettrici.


Red Bull: 8 al team; 8 a Verstappen; 7 a Ricciardo
Allo start Verstappen perde parecchie posizioni per un problema alla power unit, ma con un reset riparte e risale subito. Un vero peccato però perché partiva con hypersoft... 
Nonostante la strategia diversa, riesce comunque a restare tra i primi e anche lui supera subito Bottas quando va in difficoltà, con un gran sorpasso.
Buona anche la gara di Ricciardo; tuttavia dopo aver allungato molto il primo stint anche in attesa della possibile pioggia, ci si aspettava qualcosa in più con gomma fresca nel finale.


Renault: 7 al team; 8 a Sainz; SV a Hulkenberg
Uno weekend decisamente positivo; peccato che ne abbiamo visti pochi così in stagione. 
Molto bene Sainz: parte 11°, ma riesce a risalire fino alla 6^ posizione e con un buon ritmo riesce a garantirsela anche dalla sosta.
Hulkenberg così così in qualifica (10°); poi in gara sembra partire all'attacco, ma proprio questo arriva all'incidente con Grosjean... Incidente di gara, ma doveva lasciare spazio al francese che non poteva sparire. 


Alfa Romeo Sauber: 4 al team; 8 a Leclerc; 5 a Ericsson
Leclerc conclude la sua avventura in Sauber con un'altra gran gara. Al via attacca senza timore e supera i Red Bull, poi al ritiro di Raikkonen si ritrova in 4^ posizione. Peccato che il team pensa di fermarlo durante VSC, mettendolo così nel traffico e costringendolo ad una gara in risalita... Riesce comunque a limitare i danni arrivando in 7^ posizione. 
Non altrettanto si può dire per Ericsson: in qualifica rimane escluso in Q2 e in gara è abbastanza anonimo finché non è costretto al ritiro per problemi tecnici. 


Force India: 7 al team; 7,5 a Perez; 7 a Ocon
Uno spento Perez in qualifica si riprende alla grande in gara portando a casa ancora una volta buoni punti. 
Al contrario, Ocon ha fatto bene al sabato, ed era della partita alla domenica; peccato sia stato fermato da un problema tecnico.


Haas: 4 al team; 6 a Grosjean; 5 a Magnussen
Per Grosjean potremmo fare lo stesso discorso di Leclerc: lo fermano durante VSC e lo mettono nel traffico. Il francese risale fino alla 9^ posizione, ma con una strategia normale forse avrebbe fatto meglio... 
Magnussen spento: in qualifica è abbondantemente escluso in Q2; in gara riesce ad arrivare 10°, grazie anche ai problemi altrui...


McLaren: 4 al team; 7 a Alonso; 7 a Vandoorne
Per entrambi è l'ultima gara e tutti e due mettono in scena una bella prova.
Alonso riesce a portarsi in 11^ posizione, poi negli ultimi giri gli consentono di spremere al massimo la sua power unit, ma non riesce comunque a entrare nei punti. Anzi, con la potenza a cui non era più abituato, va lungo e deve pagare 5 secondi di penalità per ben tre volte...
Anche Vandoorne fa una buona gara, facendo divertire con alcuni sorpassi e contro sorpassi, ma alla fine è 14°...


Toro Rosso: 6 al team; 7,5 a Gasly; 6 a Hartley
Positiva la gara di Gasly che rimane fuori addirittura nel Q1 al sabato, ma riesce a risalire fino alla zona punti. Peccato che l'ennesimo problema tecnico lo costringe al ritiro. 
Sufficiente la gara di Hartley, ma non a livello del compagno di squadra...


Williams; 4 al team; 6 a Stroll; 6 a Sirotkin
Anche qui ultima gara per entrambi e fine del calvario.
Sirotkin meglio in qualifica; Stroll in gara. La prestazione di oggi è da 6, ma il risultato lo vedono con il binocolo...


di Alessandro Rana (@AleRana95)





Share this

Related Posts

Previous
Next Post »