GP SINGAPORE - MERCEDES W09: ecco le appendici aerodinamiche sull'Halo

Fin dai test invernali di questa stagione 2018 Mercedes aveva sempre utilizzato una versione di Halo molto semplice senza alcun "lavoro" aerodinamico per cercare di aumentare l'efficienza e contenere di conseguenza il più possibile i disturbi aerodinamici che questo sistema di sicurezza va a creare nella zona centrale e soprattutto posteriore della vettura. 


Nei box di Singapore, sulla W09 di Bottas è montata una specifica diversa rispetto a quella "standard" di Hamilton che presenta delle appendici aerodinamiche sulla parte alta dell'anello delle appendici aerodinamiche entro i 20 mm d'altezza, come concesso dal Regolamento Tecnico FIA.

Una soluzione che va ad energizzare un flusso particolarmente disturbato dal componente Halo e che potrebbe cosi generare una perdita importante di carico aerodinamico sull'alettone posteriore.

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »