GP AUSTIN: McLaren modifica la zona esterna del diffusore

0
In casa Mclaren, oltre ad aver condotto dei test utili allo sviluppo della MP4-31 e alla futura MP4-32 (ne parliamo QUI), ha portato in pista uno sviluppo al diffusore dove è stata cambiata la zona esterna. 
Si continua a lavorare in questa zona del diffusore in quanto la McLaren, insieme alla Red Bull, è quella che utilizza un assetto rake più spinto
Una delle problematiche che si riscontrano su vetture che usano un assetto rialzato al posteriore è che un distacco eccessivo del fondo dal suolo comporta una perdita di effetto suolo in quanto si va ad ampliare eccessivamente la sezione di passaggio dell’aria tra il suolo e il fondo. Di conseguenza si ha un flusso d’aria più lento, minor depressione e ci può essere l’entrata di flussi laterali dall’esterno, 

Detto ciò, questa modifica al diffusore della McLaren ha la funzionalità di energizzare il flusso in uscita dal diffusore impedendo/limitando l’entrata di flussi laterali dall’esterno in modo da garantire il giusto carico al posteriore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui