MACAO GP, COPPA DEL MONDO FIA GT: MARO ENGEL TRIONFA NELL’EDIZIONE INAUGURALE

0
Foto: FIA
Maro Engel vince l’edizione inaugurale delle Coppa del Mondo FIA GT del GP di Macao, dopo aver tenuto la leadership della corsa a partire dall’inizio della gara. Una gara sancita, di fatto, al
giro 14 con l’entrata in pista della Safety Car e teminata in modo prematuro al giro 16 a causa del
blocco della pista di alcune vetture, impedendo,
a pochi giri dalla fine, lo sgombero della zona interessata. A podio l’Audi di Rene Rast e l’Aston Martin di Stefan Mucke, quest’ultimo arrivato terzo dopo la retrocessione di 4 posizioni, a fine gara, da parte di Edoardo Mortara, a causa di uno jump start, arrivando da secondo a sesto.

Foto: FIA

Le due Mercedes
di Engel e Van Der Zande si piazzano davanti a tutti, con un’po di caos all’inizio, i quali hanno visto il ritiro della McLaren #15 di Estre, la Porsche #19 di Bamber e l’Aston Martin #99 di Lyons
Engel allunga sul gruppo, mentre Van Der
Zande è
tallonato dall’Aston Martin
#97 per la seconda posizione, più dietro le Audi di Mortara e Rast.

Dietro alle
due R8, abbiamo la McLaren di Parente e l’Aston Martin di O’Young, più dietro
ancora l’Audi di Lee, la Bentley di Sawa e la Ferrari di Lathouras, staccate dai
30 secondi in poi. 
Nonostante
Van Der Zande sia impegnato a tenere dietro Mucke, riesce comunque ad
avvicinarsi alla Mercedes di Engel. Al giro 8 (dei 18 totali) è a 3 secondi di
gap dal pilota tedesco. Le due Audi
perdono
terreno
nei confronti delle tre vetture davanti.

Dopo metà
gara (verso il giro 10), l’Aston Martin di Mucke perde gap sulla Mercedes
di Van Der Zande, il che fa scattare alle due Audi il possibile sorpasso. Cosa
che, per il momento, sembra non accadere. 
A 6 giri dal
termine
, iniziano i primi doppiaggi, con un problema alla
posteriore sinistra per Van Der Zande, i quali lo costringono a
difendersi sull’Aston Martin di Mucke, portando largo quest’ultimo nelle prime curve dopo il traguardo
, ne approfitta Mortara, superando
entrambi.

Al giro 14 entra la Safety Car, permettendo al gruppo formato da Mortara, Rast e Mucke
di avvicinarsi alla Mercedes di Engel.

La gara termina al giro 16, a causa dell’impossibilità di
ripartenza in quanto alcune vetture nelle retrovie si sono toccate, bloccando la pista, particolarmente
stretta in quel punto.


Dopo la vittoria dell’anno scorso nella GT Cup, Maro Engel vince ancora una volta in quel di Macao, potendo così vantare di essere il primo vincitore dell’inagurale Coppa del Mondo FIA GT. Dietro di lui le due Audi di Edoardo Mortara e Rene Rast.

In un comunicato ufficiale FIA, viene reso noto
che, 
a causa di uno jump start, Edoardo Mortara (Audi #6) subisce una penalità e viene arretrato di 4 posizioni. Rene Rast (Audi #7) sale automaticamente al secondo posto, mentre Stefan Mucke (Aston
Martin #97) al terzo.


Risultati:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui