GP AUSTIN: le previsioni meteo del weekend

0

Domani si apre un fine settimana
molto particolare, probabilmente sempre caratterizzato dalla pioggia e da venti
moderati/forti. Oggi il modello GFS pare aver posticipato il grosso delle
precipitazioni di diverse ore, portandole soprattutto nella domenica. Invito a
seguire gli aggiornamenti via Twitter su possibili cambiamenti delle ultime
ore.

Prove libere 1°
sessione – Venerdì ore 17:00/18:30 (ora italiana):
venerdì dovrebbe risultare una
delle giornate “migliori” se così possiamo dire. Prevista pioggia ma in bassi
quantitativi. Venti che soffieranno tra il moderato e il forte dai quadranti
meridionali.
Prove libere 2°
sessione – Venerdì ore 21:00/22:30 (ora italiana):
seconda sessione simile alla
prima, con pioggia che potrebbe risultare più sostenuta. Ancora venti tra il
moderato ed il forte dai quadranti meridionali. Temperature comunque ben al di
sopra dei 20°C.

Prove libere 3°
sessione – Sabato ore 17:00/18:00 (ora italiana):
qua inizia l’incertezza, dovuta
appunto al posticipare delle precipitazioni. Prevista comunque pioggia e
temperature sui 20/21°C. Vento sempre moderato con possibili forti raffiche.
Qualifiche – Sabato ore
20:00/21:00 (ora italiana):
qualifiche
che stando a GFS dovrebbe iniziare a vedere un intensificazioni delle piogge.
Il possibile ritardo delle precipitazioni potrebbe rendere le qualifiche
praticabili (con lo 00 di stamani erano infattibili)
. Vento che inizierà a
ruotare e soffiare da oriente.

Gara, Domenica ore 20:00
(ora italiana):
La
gara pareva essere la sessione più tranquilla. Con le ultime dei modelli è la
sessione invece che potrebbe vedere il maggior quantitativo di pioggia.
Possibili piogge forti per tutta la notte e giornata di domenica. Venti da nord
e temperature in calo rispetto alle sessioni precedenti.
Sarà importante seguire i radar
poiché ovviamente i modelli possono andar incontro a errori, soprattutto in
casi come questi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui