GP SPA: Williams con l’ala posteriore in versione Austria

0
In casa Williams nessuna nuova ala posteriore per adattare la FW37 alle caratteristiche di basso carico del tracciato di Spa. Gli ingegneri utilizzeranno la stessa specifica di ala posteriore introdotta ed utilizzata sia in qualifica che durante la gara del GP dell’Austria. Quest’ala è caratterizzata da un flap mobile con un taglio a V nella zona centrale dove è collocato il sistema di azionamento dell’ala mobile, e modifiche agli endplate (clicca qui per approfondire
Anche sul tracciato di Spa, la Williams utilizzerà il monkey seat da basso carico che abbiamo visto sia in Canada che in Austria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui