GP CANADA: Ferrari con un’ala EVO modificata

0
Durante la prima sessione di libere sulla Ferrari, sono state fatte prove comparative sull’ala anteriore. Con gran sorpresa si è scoperto che sono state portate ben due versioni di ala anteriore EVO che, come potete osservare dall’immagine in basso, presentano delle differenze tra di loro.

Se osservate la zona indicata con le frecce verdi, potete notare che si differenziano per la posizione, la forma e la lunghezza della pinna posizionata sugli upper flap. Quella in basso è stata portata in pista, per la prima volta in questa sessione di test e, vedendo la forma e la dimensione della pinna, sembra che gli ingegneri della Ferrari vogliano spostare più aria, in una posizione ancora più esterna rispetto allo pneumatico anteriore. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui