Gp. Sochi: il pacchetto aerodinamico della Williams FW36

0

All’anteriore sono state portare due versioni di ala che differiscono tra di loro per la presenza  di un piccolo nolder collocato sul bordo d’uscita dell’ultimo flap supplementare.

Al posteriore è stata portata un’ala da alto carico con un profilo principale con un bordo d’entrata molto arcuato soprattutto nella zona centrale dove è collocato l’attuatore che permette il movimento del flap mobile. Confermate i quattro slot nella parte alta della deriva verticale e il monkey seat a due elementi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui