Gp. Austin: pacchetto da medio-alto carico per la Red Bull

0

Red Bull, ripropone, all’anteriore il muso dotato della “gobba” sotto al muso. In questa stagione la scuderia diretta da Adrian Newey ha portato dei musi con varie dimensioni di “gozzo” e per questa gara hanno scelto quello più grande che era stato utilizzato in precedenza anche a Singapore e Suzuka. .
Questa particolare soluzione permette di incrementare da deportanza generata dal muso anche se comporta un incremento di resistenza all’avanzamento dovuto alla presenza della “gobba” e alla distorsione che questa crea al flusso d’aria che la investe.

Al posteriore, per ora, sembrano intenzionati ad utilizzare un’ala da medio carico, caratterizzata da un profilo principale abbastanza piatto e tre soffiature nella parte alta della deriva verticale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui