Gp. Stati Uniti:smussato il gradino nella zona esterna del diffusore della F138

0

Interventi di dettaglio nella zona esterna del diffusore della F138. Questa zona è cruciale per le monoposto di questi ultimi anni in quanto viene sfruttata quest’area per generare la “minigonna termica” sfruttando i gas caldi in uscita dagli scarichi. A partire dal Gp di India la Ferrari aveva introdotto in questa zona un piccolo scalino utilizzato come generatore di vortice per ritardare gli effetti di separazione in quella zona. Probabilmente, i risultati in pista non sono stati ottimali e quindi gli aerodinamici di Maranello hanno “smussato” il gradino (ora è molto meno pronunciato) ed hanno realizzato una zona esterna dell’estrattore particolarmente liscia con un layout leggermente curvo.

Dalla comparazione in basso (rettangolo blu) è,inoltre, possibile notare che è stato rimosso il nuovo profilo inferiore dell’ala posteriore e si è ritornati ad usare il “vecchio” abbinato al Monkey Seat.

Il diffusore visto ad Austin sembra molto simile a quello visto sulla F138 durante il Gp di Suzuka (vedi angolo creato dal fondo con il piccolo gradino). Lo scalino, come già riportato in alto, sembra essere stato livellato ed è meno inclinato rispetto a quello usato in Giappone.
Aspettiamo foto migliori per chiarire qualsiasi dubbio.

dettaglio diffusore F138 ad Austin
diffusore Gp Suzuka

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui