SPA-FRANCORCHAMPS: FERRARI SCEGLIE L’ALA DA MEDIO CARICO

0

In Ferrari, vedendo le FP3, sembrano aver optato per usare l’ala da medio carico che si era già vista sulla Rossa nel recente Gp di Silverstone. Anche Massa ha utilizzato l’ala da medio carico con l’aggiunta del Monkey Seat sul profilo inferiore dell’ala per aumentare ulteriormente il carico (la differenza tra le due ali la potete leggere qui http://www.f1analisitecnica.com/2013/08/configurazione-aerodinamiche-diverse.html)
Il carico posteriore generato dalla Ferrari, per ammissione di Marc Genè, è identico per entrambi i piloti. Questo sta a significare che Alonso usa un’ala più carica rispetto a Massa che recupera parte del carico perso con un ‘ala grazie al Monkey Seat.
In Ferrari, probabilmente, hanno optato per un assetto misto cercando più carico deportante anche in vista della pioggia che è prevista per le qualifiche e la gara di domani.
Con quest’ala posteriore la vettura sembra molto più bilanciata rispetto a quando, nella giornata di ieri, era stata usata la versione a bassa deportanza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui