LA TORO ROSSO SCATENATA NELLO SVILUPPARE LA STR06

0

TORO ROSSO

La scuderia guidata da Giorgio Ascanelli è la monoposto che sta  portando più evoluzioni tecniche in questo periodo, Tra Monaco e Valencia la monoposto è cambiata molto tanto che potremmo anche denominarla versione B. Dopo aver introdotto un nuovo cambio e una nuova sospensione posteriore, sono state cambiate anche le fiancate che sono state completamente rifatte. Per sfruttare al meglio il “doppio fondo” che è il concetto aerodinamico  base su cui è basata la Str06, la bocca d’ingresso è stata ridotta in altezza. Cosi facendo lo spazio tra la parte inferiore delle fiancate e il fondo è notevolmente aumentato incrementando il flusso d’aria in quella zona.  Sono stati anche modificati gli scarichi introdotti fin dal debutto e poi revisionati a partire dal Gp della Cina. Ora gli scarichi sono molto lunghi e vistosi.

Modificato il diffusore che ha perso il piccolo flap “copiato” anche dalla Red Bull di Adrian Newey.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui