Renault RS19: nuova la ala anteriore

0

Dopo un Gran Premio dell’Austria piuttosto deludente, con Hulkenberg e Ricciardo entrambi fuori dalla zona punti, Renault vuole tornare all’attacco in quel di Silverstone per provare a recuperare punti su una quarta posizione del campionato Costruttori che sembrerebbe essere nelle ottime mani del Team Mclaren.

Renault RS 19 – Ala anteriore Spec Inghilterra

Con questo obiettivo, in Inghilterra debutterà una nuova ala anteriore modificata nella parte interna dei flap superiori dove si stacca il vortice Y250. Questo vortice percorre lateralmente tutto il corpo vettura e permette alle turbolenze in uscita dalle ruote anteriori di non interferire con il fondo vettura creando una sorta di minigonna aerodinamica che sigilla il flusso d’aria passante al di sotto la vettura. Un vortice tanto più importante per il funzionamento della monoposto quanto l’assetto rake della monoposto è maggiormente pronunciato. Assetto rake che, fin dai primissimi test stagionale, Renault sta utilizzando in modo molto esasperato. Anche rispetto alle spesso estrema Red Bull.

Renault RS 19 – Ala anteriore Spec Austria

Un tracciato inglese che è stato interamente riasfaltato poco prima del weekend, al fine di appianare i dossi e soprattutto migliorare il drenaggio. Relativamente a Renault, Nico Hulkenberg crede che ciò permetterà ai vari Team di sfruttare assetti aerodinamici da più basso carico rispetto agli anni precedenti dove l’asfalto, essendo piuttosto ondulato, non garantiva la massima aderenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui