GP CINA – MERCEDES W10: modificata l’ala anteriore per incrementare l’out-wash

0
In casa Mercedes, a differenza della passata stagione, stanno evolvendo molto la propria vettura a dimostrazione che non sono ancora completamente soddisfatti della monoposto e che devono recuperare performance per riuscire a raggiungere le prestazioni della SF90
 
Dopo il grande pacchetto aerodinamico portato ai test 2 di Barcellona, alla nuova ala anteriore dell’Australia e alla nuova ala posteriore vista in Bahrain gli ingegneri anglo-tedeschi hanno introdotto nuovamente degli interessanti cambiamenti sull’ala della W10. Come potete osservare dalle immagini in basso è stato modificato il profilo principale nella zona che va a collegarsi con gli endplate. Ora la forma del profilo principale è molto più arcuata e non più rettilinea come sulla precedente versione. 
Foto @AlbertFabrega
Cambiata, inoltre, la forma dell’endplate nella zona terminale che sembra studiata per incrementare maggiormente il fenomeno dell’outwash. Mercedes continua con il proprio concetto di ala anteriore anche se, rispetto alla prima versione, sta cercando di spingere un maggior flusso d’aria esternamente agli pneumatici anteriori. 

Foto @AlbertFabrega

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui