GP SPAGNA - RED BULL RB14: il nuovo pacchetto ha portato un miglioramento di 4 decimi al giro

Red Bull, nelle prove libere di ieri, si è dimostrata molto competitiva ma è giusto aspettare le FP3 e le qualifiche per riuscire a comprendere se potrà essere in lotta per la vittoria in questo Gp di Barcellona. Red Bull che si è presentata in pista con diverse novità meno visibili rispetto a quelle portate dalla Ferrari ma che, secondo i rumors del paddock, avrebbero garantito un miglioramento di 4 decimi al giro.


Miglioramento dell'efficienza globale della vettura che ha permesso alla Red Bull di avere delle ottime velocità sui rettifili e di essere la vettura più veloce nelle curve medio-veloci del tracciato spagnolo. 

Come potete osservare dal confronto in basso è stata modificata la presa d'aria dell'airbox che, rispetto alla versione precedente, è stata leggermente aumentata. 



È stato rivisto,inoltre, l’impianto di raffreddamento con una diversa sistemazione  degli scambiatori. Questa modifica ha migliorato la fluidodinamica interna ed ha permesso agli ingegneri di Milton Keynes di realizzare un cofano motore molto più aderente alle parti meccaniche della RB14. Cofano motore più aderente che ha permesso un restringimento ulteriore delle fiancate con conseguente miglioramento dei flussi nella parte superiore dell'estrattore. 


Share this

Related Posts

Previous
Next Post »