GP SPAGNA - MCLAREN MCL33: inedito e innovativo il muso progettato dagli ingegneri di Woking

Oltre ai turning vanes e ai deviatori di flusso posizionati ai lati delle fiancate, la McLaren ha svelato la propria versione di muso.

Un naso completamente nuovo e molto innovativo che si differenzia molto dal concetto aerodinamico del muso precedente e che ha come parole d'ordine "efficienza aerodinamica". Osservandolo dall'alto ha una forma similare a quella della Mercedes in quanto è molto stretto in punta e tende ad allargarsi in prossimità degli attacchi della sospensione anteriore. 


Rispetto alla versione precedente il nuovo muso è più basso e incanala l'aria sotto il nosecone in diversi modi. In primis viene sfruttato, similarmente alla soluzione utilizzata dalla Sauber, il canale che è stato creato tra la sezione centrale dell'ala e la parte iniziale del muso come indicato dal numero 1 nell'immagine in basso. Inoltre viene sfruttata l'estremità del muso che, come potete osservare, è completamente forata (2) come sulla Red Bull RB14. Inserire un foro in quella zona del muso permette di eliminare il deleterio blocco aerodinamico che si crea nella parte anteriore della protuberanza e permette di sfruttare una maggior area di passaggio per portare (maggiore) aria sotto al nosecone. Infine, per alimentare il nosecone, vengono sfruttati i due canali (3) creati ai lati dei supporti dell'ala anteriore, idea presa sempre dalla soluzione utilizzata dapprima dalla Force India e quest'anno dalla Sauber. 

Foto @MotorLat

Innovative e particolari le sagomature poste ai lati del muso che, grazie a dei soffiaggi presenti all'interno, vanno ad incrementare ulteriormente la portata d'aria sotto il nosecone. 


I supporti dell'ala sono stati trasformati in veri e propri convogliatori di flusso per "accompagnare" il flusso d'aria nella parte bassa della monoposto prendendo spunto dalle "zanne" che la Mercedes introdusse lo scorso anno proprio in Spagna. 


Come scritto in apertura di questo post è un muso completamente inedito e innovativo che potrebbe nascondere alcune sorprese non ancora ben visibili in queste immagini.

Autori: @spontonc & @smilextech

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »

1 commenti:

Write commenti
11 maggio 2018 08:42 delete

Domanda...ma il bocchettone indicato con il numero "2" è regolare? Se non ricordo male, quello della RB è regolare perchè visto frontalmente risulta "chiuso". Questo invece è completamente aperto.

Reply
avatar