GP BAHRAIN: Ecco tutte le strategie possibili per la gara

In attesa della gara, ecco i set di pneumatici a disposizioni per ciascun pilota.



Secondo il simulatore della Pirelli le strategie possibili sono le seguenti:

La più veloce

2 STOP - 1° stint di 15 giri con Super Soft + doppio stint di 21 giri con le soft

La seconda strategia più veloce

2 STOP: doppio stint di 17 giri con le Super Soft + 1 stint con Soft

1 STOP: 1° stint di 24 giri con le Super Soft + 1 stint con le Soft

La terza strategia più veloce

1 STOP: 1 stint di 32 giri con soft + 1 stint con le Medie

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »

3 commenti

Write commenti
8 aprile 2018 13:02 delete

Il tempone che Hamilton ha fatto nel Q2 con le soft lascia presagire che attuerà la strategia di fare più di 32 giri con le soft e l'ultimo stint con la gomma media. La mercedes è veramente veloce con le gomme a mescola più dura. Spero che le Rosse abbiano più birra di tutti in gara e che dimostrano lo stesso bilanciamento avuto nelle qualifiche, perché una cosa è essere rapidi a serbatoio quasi vuoto e è un'altra storia è essere rapidi e ben bilanciati a serbatoio pieno.

Reply
avatar
8 aprile 2018 13:22 delete

NON ho capito; perchè dovrebbero fare 2 stint con le gialle? se ad esempio la ferrari si trova meglio con le rorre, potrebbe benissimo fare il secondo stint con le gialle e l'ultimo con le rosse, a seconda di quello che fa Hamilton o Bottas

Reply
avatar
8 aprile 2018 13:24 delete

Altra cosa; la gara è di notte, la pista + fredda e le gomme non andranno in surriscaldamento come durante le prove; MI pare strano che Hamilton che partecon le gialle e farà 30 e passa giri con le gialle, non provi a mettere le rosse e ad arrivarci a fine gara; reserebbero solo una ventina di giri e viste le temperature più fredde, penso andrebbero meglio rispetto alle medie no?

Reply
avatar