GP SINGAPORE: Williams "copia" Mercedes e Sauber - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

giovedì 14 settembre 2017

GP SINGAPORE: Williams "copia" Mercedes e Sauber

La Williams FW40, visto quanto fatto nel Pricipato di Monaco e a Budapest, non sembra adattarsi nel migliore dei modi alle caratteristiche tecniche del tracciato di Singapore. Nonostante l'utilizzo della Power Unit più potente del lotto, in questa stagione la FW40 non ha particolarmente brillato a dimostrazione che, la vettura, a livello aerodinamico e meccanico è ancora lontana dei team migliori. 

Nonostante questo, il lavoro degli aerodinamici, guidati ormai da qualche mese dall'ex D.T Mercedes, Paddy Lowe, prosegue senza sosta per cercare di guadagnare punti utili in classifica costruttori che per un team come la Williams equivalgono a soldi preziosi per affrontare le prossime stagioni senza problemi di budget (senza l'auto di Stroll senior). 

Per questo appuntamento sono stati cambiati i deviatori di flusso collocati nella parte iniziale delle fiancate. Come potete osservare dall'immagine in basso i deviatori di flusso a ponte sono stati cambiati nel design con l'aggiunta di un doppio elemento ancorato sul fondo. Non si tratta di una soluzione particolarmente originale, in quanto, una soluzione analoga è già utilizzata dalla Mercedes e dalla Sauber. 

Con queste modifiche, gli aerodinamici di Grove, stanno cercando di migliorare l'andamento dei flussi verso il posteriore per cercare di generare un maggior carico aerodinamico tramite il diffusore. 

confronto @Albrodpul

Cristiano Sponton

About Cristiano Sponton

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.