GP SILVERSTONE: con "Shield" servono i vecchi specchietti retrovisori sulla Ferrari SF70H? - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

GP SILVERSTONE: con "Shield" servono i vecchi specchietti retrovisori sulla Ferrari SF70H?

Durante le Prove Libere 1 del Gran Premio di Silverstone la Ferrari testerà Shield, la nuova protezione a "cupolino" in vetro prodotto dall'azienda italiana Isoclima, leader mondiale nel panorama del mercato vetrario ad alte prestazioni. Prove che verranno poi effettuate anche da altri Team nel Gran Premio dell'Ungheria che si correrà a fine luglio.


Nel tweet precedente, per i più curiosi, è interessante poter vedere, grazie a Motorsport TV, come potrebbe risultare esteticamente la Ferrari SF70H con la nuova protezione a cupolino Shield. Una protezione che, rispetto ad Halo, non dispiace a molti addetti ai lavori anche se c'è la grande "paura" che per la prossima stagione sia ancora troppo "acerba" tant'è che vari Team Principal stanno spingendo per posticipare l'introduzione di una tipologia di protezione per la stagione 2019, pur con la FIA però non molto d'accordo. Una decisione che verrà presa entro e non oltre il mese di settembre a quanto abbiamo potuto capire, per dar tempo a tutti i Team di portare a termine, se fosse il caso, tutte le modifiche tecniche necessarie sulle vetture 2018 per uno (Halo) o l'altro (Shield) sistema di protezione.


Passando a qualcosa di più concreto, è interessante notare come la Ferrari abbia installato gli specchietti retrovisori della vecchia specifica sulla vettura di Sebastian Vettel, il primo pilota che porterà in pista proprio la soluzione a cupolino Shield. Specchietti retrovisori della vecchia specifica che non si erano più visti in pista dal Gran Premio di Australia, dove erano stati modificati introducendo la nuova specifica. 


Con la nuova specifica che è proprio montata sulla vettura di Kimi Raikkonen, il che lascia pensare che l'installazione della vecchia specifica sulla vettura di Sebastian Vettel è proprio associata alla prove di Shield, come se il "parabrezza" in vetro necessiti di maggior ingombri che la nuova specifica di specchietti retrovisori non concede. 

The PJ

About The PJ

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.