GP AUSTRIA: piccola modifica al fondo e una curiosità sul posteriore della Mercedes W08

Dopo aver analizzato le modifiche sull'anteriore della Mercedes W08 (maggiori informazioni) è ora di spostarsi verso il posteriore.  


Sul fondo della nuova e sempre più performante vettura del Team con sede a Brackley è stato notato un nuovo profilo ad L (freccia verde) che va a collegarsi sulla struttura deformabile posteriore. Oltre a questo componente è stato aggiunto un profilo nella parte terminale della struttura deformabile (rettangolo giallo) utile a spostare parte del flusso verso la zona centrale e superiore del fondo. 


Oltre alle due modifiche sopra mostrate, lo staff di FUnoAnalisiTecnica ha notato sul posteriore della W08 un componente piuttosto curioso. Stiamo parlando del perno presente tra il monopilone che sorregge l'ala posteriore della Mercedes e lo scarico centrale della PU tedesca necessario per svincolare il movimento di flessione dell'ala posteriore con quello dello scarico. 


Una flessione troppo accentuata dello scarico porta ad uno spostamento dei flussi diretti verso il monkey seat e la parte superiore del diffusore e quindi ad una non corretta direzionalità che va a causare perdite nella generazione di carico aerodinamico sul posteriore della W08.

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »