GP CINA: Ferrari con il pacchetto aerodinamico dell'Australia tranne per il cofano

In casa Ferrari, almeno analizzando la SF70H portata alle verifiche tecniche, non sembrano esserci delle novità rispetto alla versione che ha vinto il recente Gran Premio di Australia, corsosi a Melbourne ormai quasi due settimane fa. Non si è vista in pista l'ala a cucchiaio provata solamente per soli due giri durante i primi test di Barcellona ma sulla SF70H è montata ancora l'ala da alto carico insieme al monkey seat.

Foto @Albert Fabrega

Analizzando le immagini in arrivo dal circuito di Shanghai si può notare come siano state confermate sulla monoposto italiana le piccole novità che erano state introdotte a Melbourne.

Parliamo quindi del deviatore di flusso posizionato nella zona anteriore delle fiancate che presenta una maggior curvatura per incrementare l'effetto di downwash utile a portare flussi più energetici verso il diffusore nonché la modica ai supporti degli specchietti che ora sono curvi e non più rettilinei e quella sul fondo dove è stata cambiata l'arricciatura presente sul fondo. 


L'ultima modifica riguarda la parte esterna del fondo piatto (si può vedere dall'immagine 2 dietro al grosso deviatore di flusso laterale alle pance) che dal Gran Premio di Australia appare più accentuata. Con questo intervento, gli aerodinamici di Maranello vogliono migliorare sia in qualità che in quantità. il flusso d'aria diretto verso la parte posteriore della monoposto. Modifica che potrebbe essere dovuta proprio all'intervento fatto al deviatore di flusso posizionato nella zona anteriore delle fiancate che presenta una  maggior curvatura per incrementare l'effetto di downwash e cioè indirizzare verso il basso il flusso d'aria che lo investe.


Per quanto riguarda il cofano motore, per ora sulla SF70H vista alle verifiche tecniche è montata la versione più chiusa al retrotreno (Barcellona Spec), quindi non quella utilizzata in Australia. Vedremo se tale soluzione verrà confermata anche durante tutto il weekend considerando che le temperature ambientali previste per la giornata di domenica non sembrano essere elevate (13°C).
di @spontonc e @smilextech

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »