GP BAHRAIN: la Mclaren modifica gli endplate dell'ala posteriore - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

GP BAHRAIN: la Mclaren modifica gli endplate dell'ala posteriore

Cosi come la maggior parte dei Team anche Mclaren continua costantemente ad aggiornare la propria MCL32, vettura nata non benissimo ma che con gli aggiornamenti arrivati tra l'Australia (LINK) e il Gran Premio di Cina (LINK) ha già fatto un passo in avanti piuttosto importante (si parla di almeno mezzo secondo al giro). Peccato per la Power Unit Honda che non riesce ancora a garantire la giusta cavalleria; riguardo a ciò, solamente tra maggio, o più probabilmente giugno, si vedrà in pista il prossimo major upgrade della Power Unit giapponese che dovrebbe risolvere in parte i problemi presenti sulla Spec B introdotta nei secondi test pre stagione di Barcellona. 


In Bahrain, una delle parti secondo noi più interessanti di questa MCL32, la bella e innovativa paratia dell'ala posteriore è stata modificata. Come potete notare dall'immagine confronto in alto, l'endplate pensato su due livelli ha subito delle modifiche proprio nel layer più esterno con l'aggiunta di due soffiature (indicate con le frecce verdi). Se la parte bassa della paratia ha mantenuto le ormai classiche frange che scendono verso il basso coprendo quello che è un vero e proprio foro che permette all'aria di entrare al di sotto dell'alettone posteriore, la parte alta ha subito un leggero ritocco nel profilo di uscita (cerchio in giallo). Modificato anche il bordo di ingresso delle paratie che risulta non essere più completamente rettilineo ma sembra presentare un ulteriore componente nella zona anteriore che forma uno scalino piuttosto accentuato. 

The PJ

About The PJ

Subscribe to this Blog via Email :
Powered by Blogger.