MERCEDES W08: il nuovo monkey seat è molto semplice

E' da pochissimi minuti iniziata la sessione pomeridiana dell'ultima giornata di test al Montmelo e subito Mercedes ha portato in pista una novità sulla sua velocissima W08.

Foto Albert Fabrega
Come si può notare dall'immagine del sempre ottimo e utile Albert Fabrega, Mercedes sta utilizzando per la prima volta in questo pre stagione 2017 il monkey seat al posteriore. Una versione che abbiamo definito "molto semplice" poichè composta da un solo profilo arcuato utile a spostare verso l'alto il flusso d'aria (up-wash) e i gas di scarico in uscita dal terminale. In questo modo viene massimizzata la deportanza creata dall'ala posteriore in quanto si cerca di accelerare il flusso d'aria nel dorso della'ala posteriore

Share this

Related Posts

Previous
Next Post »