MERCEDES W08: il nuovo monkey seat è molto semplice - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

MERCEDES W08: il nuovo monkey seat è molto semplice

E' da pochissimi minuti iniziata la sessione pomeridiana dell'ultima giornata di test al Montmelo e subito Mercedes ha portato in pista una novità sulla sua velocissima W08.

Foto Albert Fabrega
Come si può notare dall'immagine del sempre ottimo e utile Albert Fabrega, Mercedes sta utilizzando per la prima volta in questo pre stagione 2017 il monkey seat al posteriore. Una versione che abbiamo definito "molto semplice" poichè composta da un solo profilo arcuato utile a spostare verso l'alto il flusso d'aria (up-wash) e i gas di scarico in uscita dal terminale. In questo modo viene massimizzata la deportanza creata dall'ala posteriore in quanto si cerca di accelerare il flusso d'aria nel dorso della'ala posteriore

The PJ

About The PJ

Subscribe to this Blog via Email :

10 commenti

Write commenti
d3
AUTHOR
2 marzo 2017 21:21 delete

Io avrei una domanda. E possibile 'trattare' i flussi d'aria in modo da sporcare l'aria per gli inseguitori? Come?

Reply
avatar
PasquAle
AUTHOR
2 marzo 2017 22:37 delete

Secondo me avviene già di per sé!
Queste Formula 1 sono così sofisticate aereodinamicamente che diventano molto sensibili ad ogni minimo "scompenso" esterno; tant'è vero che nell'ultimo decennio e più è diventato sempre più difficile inseguire un altra monoposto senza perderci efficienza aerodinamica che si traduce in difficoltà di avvicinarsi ulteriormente e compiere il sorpasso!

Reply
avatar
2 marzo 2017 22:55 delete

Concordo con quanto detto da PasquAle. Se stai dietro ad una monoposto avrai molta turbolenza. Se ho capito bene da quest'anno ancora di più.

Reply
avatar
4 marzo 2017 13:00 delete

ciao PJ, scrivo qui una cosa sulla PU mercedes.

A voi risulta qualcosa di questo dubbio RB che Mercedes brucerebbe olio per aumentare le prestazioni?

Sul forum di F1technical, nella sezione PU mercedes, parlano di questo, ma io non sono un tecnico e non posso fare a meno di pensare che la FIA non riuscirà mai a controllare tutti i possibili loophole che potrebbero sfruttare le varie squadre... mi fa venire in mente la battaglia dell'antidoping contro il doping, con il doping sempre un passo avanti, non fosse altro che per i massivi investimenti di cui può godere il doping rispetto all'antidoping :/

Voi comunque ne sapete qualcosa di questo fatto dell'olio?

Reply
avatar
4 marzo 2017 15:10 delete

Ciao, ti rispondo io... noi di questa cosa abbiamo il sospetto dal lontano 2014....infatti avevamo scritto qualcosa a riguardo tantissimi anni fa...

Reply
avatar
4 marzo 2017 16:12 delete

Ma e' possible Che tutti I mondiali vinti devono essere macchiati DA imbrogli. Vince sempre il piu furbo e non il piu forte. Non si puo piu chiamare sport , ma Guerra. Tutto e' lecito.

Reply
avatar
4 marzo 2017 16:15 delete

grazie Cristiano, anche se mi sono riferito a PJ, in realtà il quesito era rivolto anche a te ;)

In effetti, ora mi sembra di ricordare che qualcosa l ho letta molto tempo fa proprio sul vostro sito... se non ricordo male, anche con il contributo di un altro utente.

Giorni fa già AMUS, prima di motorsport, aveva riportato la notizia della questione sollevata da RB su questo fatto dell olio bruciato con la benzina, quindi a questo punto qualcosa di reale sotto sotto c'è.

La domanda: ha la FIA i mezzi per verificare che tutti sono a norma da questo punto di vista?

Ho i miei dubbi, ma sarebbe un problema relativo se anche Ren e Ferrari (la Honda non la considero proprio per ora) fossero intanto riuscite a implementare questo artifizio sui loro ICE

Reply
avatar
4 marzo 2017 16:50 delete

comunque è regolare..ammesso dall'articolo 5.14.2 Other than engine sump breather gases, exhaust gas recirculation, and fuel for the normal purpose of combustion in the engine, the spraying of any substance into the engine intake air is forbidden.

Reply
avatar
4 marzo 2017 16:54 delete

ho trovati questi

http://www.f1analisitecnica.com/2015/01/e-lidrogeno-il-segreto-della-mercedes.html?refresh

http://www.f1analisitecnica.com/2015/01/idrogeno-nel-motore-vantaggi-si.html?refresh

e poi da un altro forum

https://www.reddit.com/r/formula1/comments/5x846r/rbr_accusing_mercedes_of_burning_oil_someone/

Reply
avatar
4 marzo 2017 19:40 delete

@Enrico Monaco Tanti mondiali sono stati vinti proprio grazie a delle furbate. Io spero che quest'anno la Ferrari abbia osato.

Reply
avatar

Powered by Blogger.