FERRARI SF70H: prime novità sul diffusore - FUNOANALISITECNICA F1ANALISITECNICA
FUNOAnalisitecnica fa parte del network di

giovedì 9 marzo 2017

FERRARI SF70H: prime novità sul diffusore

La scorsa settimana abbiamo analizzato velocemente il diffusore della SF70H dicendovi che, da un punto di vista di concetto, tale componente si può dire sia una chiara evoluzione della specifica 2016

Concentrandoci sulla parte esterna dell’estrattore, si può certamente dire che il Team di Maranello ha lavorato molto di fino sul diffusore 2017 andando ad inserire un maggior numero di alette che vanno ad energizzare il flusso in una zona molto importante del componente. Fondamentale, per una miglior generazione di carico aerodinamico al posteriore, andare a "pulire" / sigillare la parte esterna del diffusore.


Nella giornata di oggi sulla vettura italiana è stata montata una nuova versione di fondo, dopo che ieri Kimi Raikkonen aveva danneggiato la Spec 1 utilizzata nei precedenti sei giorni di test. una nuova specifica di fondo che ha visto l'introduzione di alcune novità proprio nella parte esterna del diffusore oltre che alla scomparsa dei tanto "chiaccherati" condotti esterni alle pance.

In giallo si può notare la diversa lunghezza e una diversa inclinazione dei tre condizionatori di flusso mentre in verde si può notare la diversa conformazione (maggiore angolazione) dei deviatori di flusso. Da segnalare anche i rinforzi in titanio (color argento) posti sul gurney flap e una possibile riduzione del marciapiede situato davanti alla parte più esterna del diffusore.

The PJ

About The PJ

Subscribe to this Blog via Email :

Powered by Blogger.